CLUJ PETRESCU DIMISSIONI – Il Cluj, prossimo avversario della Roma in Europa League, non sta vivendo un momento facile tra contagiati e infortuni. La prima sconfitta stagionale arrivata domenica in casa contro il Gaz Metan sembra essere stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso. Come riportato da gazzetta.it, Dan Petrescu, che ha diretto la squadra dalla tribuna perchè squalificato, era furioso con gli arbitri dopo il match ed è addirittura arrivato a dichiarare che lascerà il club dopo la sfida contro i giallorossi. Il tecnico esasperato ha spiegato: “Non voglio restare, parto dopo la partita con la Roma. Voglio una pausa, non ne posso più. Non è solo per colpa degli arbitri. Arriverà qualcun altro, non ne posso più, voglio riposarmi. Non posso allenare più qui, cosa posso fare?”.