NOTIZIE AS ROMA – “All’Olimpico contro la Roma sarà davvero dura: l’ultima l’hanno persa, per cui vorranno immediatamente rifarsi per tornare a insidiare la Juventus. Noi però andremo là tranquilli e magari il nervosismo del vincere a tutti i costi penalizzerà più loro”. Queste le parole dell’attaccante del Chievo Pellissier, al termine del match casalingo contro la Sampdoria vinto 2-1 dai clivensi. Pellissier ha toccato quota 101 gol in Serie A.

Come riporta tggialloblu.it, anche Meggiorini ha parlato della sfida con la Roma: “Battere i giallorossi sarebbe un sogno. Un’impresa non da poco. Mentalmente stiamo bene e questo può giocare a nostro favore. L’obbligo di vincere non c’è, ma non andremo di certo là a perdere. Sono una squadra fortissima, ma noi ci arriviamo sereni e con la “cattiveria” giusta”.

Lo stesso Meggiorini è intervenuto anche a TMW Radio ed ha parlato della sfida con la Roma: “Siamo contenti di andare a giocare a Roma. Anzitutto perché è sempre bello: siamo stati tutti ragazzini e giocare in uno stadio così è bello. In più affrontiamo la partita con grande serenità: se saremo quelli di sempre possiamo dire la nostra ovunque. Ovviamente a Roma sarà difficile, però ci giocheremo le nostre carte. Il Chievo? La cosa bella del Chievo è che non c’è un giocatore decisivo in ogni partita. Finora tutti hanno contribuito con i loro gol e le loro giocate. E questa cosa sta dando i suoi frutti”.