Caso scommesse, i legali di Zaniolo: “Ecco cosa ha detto Nicolò al PM”

Valerio Bottini
27/10/2023 - 19:49

Foto Romanews.eu
Caso scommesse, i legali di Zaniolo: “Ecco cosa ha detto Nicolò al PM”

ZANIOLO SCOMMESSE – Nella giornata di oggi Nicolò Zaniolo è stato ascoltato dalla Procura di Torino in relazione al suo presunto coinvolgimento nel caso scommesse che sta travolgendo il calcio italiano. Al termine dell’udienza, riporta tuttomercatoweb.com, i legali dell’ex calciatore della Roma, Antonio Conte e Gianluca Tognozzi, hanno diramato una nota per spiegare quanto accaduto. “Nicolò Zaniolo ha risposto a tutte le domande e non si è sottratto ad alcuna contestazione formulata dal PM chiarendo definitivamente la sua posizione”, hanno ribadito i due avvocati. “Non è emerso nessun indizio a suo carico circa ipotesi di scommesse su partite di calcio. Ha riconosciuto di aver giocato saltuariamente su piattaforme illegali a poker e blackjack e ha chiarito di non essere mai stato soggetto a minacce o intimidazioni. Siamo fiduciosi di chiudere presto la vicenda giudiziaria del nostro assistito”.

Scrivi il primo commento

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Seguici in diretta su Twitch!

Leggi anche...