Foto Tedeschi

EL SHAARAWY LAMBORGHINI – Il 12 febbraio scorso Stephan El Shaarawy è stato vittima di un tentativo di furto d’auto, e il ladro in questione aveva raccontato di aver subìto percosse dal giocatore prima di essere arrestato. La Procura di Roma, come riferisce il sito de Il Tempo, avrebbe però giudicato inattendibile la testimonianza dell’uomo, mentre le altre sarebbero state etichettate come coerenti e uniformi, scagionando di fatto il classe ’92. A fronte di questo e dopo gli accertamenti effettuati, La Procura avrebbe quindi chiesto al gip l’archiviazione della posizione dell’attaccante.

Leggi anche:
Dazn conferma: “Un mese gratis a chi ha avuto disservizi”