2 Febbraio 2020

Capello: “Quando Eriksen era ancora in Olanda lo segnalai a Baldini”

Foto Getty

romanews-roma-capello

CAPELLO ROMA ERIKSEN – “L’Inter è la squadra di vertice che ha realizzato il mercato più importante ed Eriksen può fare la differenza”. Fabio Capello, intervistato da La Gazzetta dello Sport, ha parlato così del nuovo acquisto nerazzurro Christian Eriksen: “Ricordo che quando era ancora in Olanda lo segnalai a Franco Baldini, all’epoca dirigente della Roma. Grande giocatore, anche se Sensi non sfigura al suo confronto. L’Inter è oggi più vicina alla Juventus, anche se la Juventus resta favorita”, le parole dell’esperto allenatore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

2 commenti

  1. Rudifeller9 ha detto:

    Baldini è stato DS della Roma dall’ottobre 2011 ai primi di giugno del 2013, il 19 giugno era direttore tecnico del Tottenham e il 30 agosto Eriksen andò proprio al Tottenham di Baldini. Va anche detto che a quel tempo la Roma aveva già preso Pjanic nel suo ruolo.

    • giulianotaccola ha detto:

      bravo, mi piace chi interviene documentandosi e non come la stragrande maggioranza qui dentro che scrive la prima minchiata che viene in mente