29 Dicembre 2017

Cannavaro: “Chiuderò a Roma… come Totti”

RASSEGNA STAMPA AS ROMA – “Non mi piacciono gli addii e l’ultima per me sarà proprio la gara dell’Olimpico. Nello stesso stadio dove ha chiuso Totti…”. Queste le parole di Paolo Cannavaro al Corriere dello Sport (P.Seghedoni). L’ormai ex giocatore del Sassuolo, che raggiunge il fratello Fabio al Guangzhou, aggiunge: «E’ ‘colpa’ di Di Francesco se mi si è accesa la lampadina per intraprendere questa nuova carriera».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.