18 Febbraio 2019

Cangiano incanta con la Roma Primavera: 11 gol e sempre titolare

ROMA PRIMAVERA CANGIANO – La Roma Primavera sabato pomeriggio è riuscita a strapazzare il Napoli 5-1, con un super Cangiano che è riuscito a far sorridere Alberto De Rossi.

SEMPRE IN GOL – Con quello messo a segno sabato sono 11 i gol che il giovane attaccante giallorosso ha segnato tra campionato e Youth League. Come viene riportato da La Gazzetta dello Sport, De Rossi ha rinunciato a lui solo col Sassuolo in Coppa Italia: merito delle due triplette contro il Milan e del suo grande talento, che già lo scorso anno ha contribuito alle vittorie dello scudetto giallorosso Under 17 e poi della Supercoppa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

7 commenti

  1. Luca ha detto:

    Ma difatti questo ragazzo è forte e dovrebbe iniziare a fare qualche apparizione già in prima squadra , ma come tutti sappiamo a giugno sarà plus valenzato.

  2. Ugo ha detto:

    Non riesco a vedere la Primavera, chi può dirmi quali sono i futuri giocatori da Serie A in questo gruppo?
    Sicuramente Celar e Riccardi, poi?
    Grande lavoro da A. De Rossi e di tutti gli altri allenatori del settore giovanili…

  3. Paolo ha detto:

    Oltre a Riccardi a me piace Pezzella, un motorino di centrocampo con piedi buoni.
    Celar anche se fa gol a grappoli in serie A non ce lo vedo, mi sembra troppo macchinoso, ma magari mi sbaglio.
    Anche Cargnelutti, centrale con piedi raffinati (pulitissimo nel calciare il pallone) potrebbe avere delle chances.

  4. mauro ha detto:

    Pezzella. Cangiano.Riccardi e Bouha. Celar no.

    • Luca ha detto:

      Celar no?

      Se non gli faranno fare carne da plusvalenza, il prossimo anno Celar potrebbe fare alla grande la terza punta della Roma e se lo fanno giocare ti segna pure.
      Celar di tutta questa risma di talenti è quello più pronto di tutti.