romanews-roma-tammy-abraham-romaudinese
Foto Tedeschi

SERIE A FIFA ABRAHAM – La Serie A torna ad essere uno dei campionati dove si spende di più in Europa. Secondo quanto emerge dal report della FIFA il calcio italiano è il secondo per quel che riguarda gli esborsi dietro alla Premier League per un totale di 582,6 milioni di euro. Al terzo posto la Ligue 1 con 523 milioni. Sono solamente 5 i campionati fuori dall’Europa tra i primi 25 in termini di spese. Il calciomercato più attivo, oltre a quelli del vecchio continente è quello brasiliano. Il campionato italiano è il terzo per introiti di trasferimenti con 540.4 milioni con un passivo di 170 milioni. Per quel che concerne i singoli giocatori la Serie A vede due cessioni tra le top ten con Romelu Lukaku e Achraf Hakimi che dall’Inter sono andati rispettivamente al Chelsea e al Psg. In entrata invece da segnalare l’acquisto della Roma dal Chelsea di Tammy Abraham che è il quinto trasferimento per valore. Secondo quanto calcolato dalla FIFA i primi 10 trasferimenti hanno generato da soli quasi il 15% del totale speso dai club. Continua la crescita del calcio femminile dove si sono registrati ben 1304 trasferimenti internazionali con un +26,2% rispetto all’anno precedente.

Leggi anche:
Tiago Pinto svuota Trigoria: si cerca una sistemazione anche per Diawara

5 Commenti

  1. Niente: per una volta in cui la Roma spende per un calciatore un botto di soldi (40 milioni – ovviamente a rate), quando in tutto il mondo le squadre hanno il braccino corto (e vorrei ben vedere, senza le entrate dello stadio!)… c’è pure qualche tifoso piagnone che ha il coraggio di lamentarsi! Senza parole!

  2. Si comincia a intravedere qualcosa di buono in questo ragazzo.
    Se esplode definitivamente, magari segnando con costanza nel girone di ritorno, i soldi spesi li varrà tutti.
    E se sarà così, peccato che il Chelsea se lo riprenderà

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here