15 Marzo 2018

Calciomercato Roma. Il Villarreal punta Gonalons per giugno

CALCIOMERCATO ROMA GONALONS – Gonalons resta un nome in uscita in casa Roma. Come riporta Marca, sul centrocampista francese, che sta facendo fatica a imporsi nella capitale con Di Francesco in panchina, ci sarebbe il concreto interesse del Villarreal, che potrebbe rinforzarsi nella zona centrale del campo. Gli spagnoli avrebbero già mosso i primi passi e potrebbero effettuare l’affondo decisivo a giugno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

11 commenti

  1. Hilario ha detto:

    Sarà anche bravo tecnicamente, si vede. Ma il suo atteggiamento in campo non mi piace, gioca con sufficienza, si nota da alcuni palloni persi per eccesso di confidenza che sono costati o potevano costare molto cari. I compagni secondo me lo isolano. In una partita, se non sbaglio col Torino in coppa italia, Kolarov non gli passava la palla.
    Vada pure, ci serve un fior di giocatore in quel ruolo.

    • Ugo ha detto:

      Strano perché comunque si tratta di un giocatore che ha una bella carriera alle spalle.
      Ex-capitano del Lione, pure selezionato qualche volta colla Nazionale francese…
      Sinceramente non mi aspettavo tale flop.

      Qualche volta il matrimonio fra giocatore e nuovo club non funziona…

  2. lupo52 ha detto:

    Tecnicamente lo ricordavo migliore. Mi sembra che giochi con la paura addosso e probabilmente non si è ambientato. Se ce lo chiedono sul serio non è il caso di tirarla per le lugnhe..

  3. A.S.R. ha detto:

    Io prima di pensare di cedere i giocatori migliori, cosa che io non farei mai, partirei dalle cessioni minori: Juan Jesus, Bruno Peres, Gonalons, Schick, Defrel. Poi se devo fare soldi e incassare vedrei di vendere uno tra: Perotti, Nainggolan, Strootman, Dzeko. Certo non li venderei o comunque solo per cifre alte. Prenderei 2 giocatori da 30 milioni, e 2 giocatori che valgono circa 30 milioni ma con prestito oneroso. Hai 4 titolari forti e stai apposto. 1 terzino destro, un regista, un’ala, una punta.

    • Hilario ha detto:

      Schick va tenuto.
      A suo tempo Vucinic lo abbiamo aspettato un anno e mezzo e poi è diventato un signor giocatore; Dzeko il primo anno era da uccidere, il secondo capocannoniere.
      Poi Schick ha due vantaggi: è una punta e quindi “vale” di più ed è molto giovane. Se lo vendiamo ora ci perdiamo e basta, difficilmente si deprezzerà ulteriormente.
      Cessioni minori, eventualmente una cessione importante ma deve arrivare un regista veramente forte.

    • Orazio ha detto:

      A sentirti parlare sembra che a fare il DS di una societa’ ai quarti di Champions possa andare anche il lavavetri al semaforo. Beata ignoranza!

      Inoltre mi fa sorridere che i giocatori si giudicano dal costo del cartellino e non dalle qualita’: vuoi dare via il “bidone” Schick (40 mln) per prendere un “titolare” a 30 mln….boh….

  4. stefano di stefano ha detto:

    TRA LUI MORENO SHICK E DEFREL NON SO QUALE SIA STATO L´ACQUISTO DICIAMO MENO FORTUNATO……INCLUDENDO SILVA E KARDSORP;;;INSOMMA MONCHI 2 IN PAGELLA

  5. Peter Colonna Romano ha detto:

    E c’era gente quest’estate che diceva che prendeva il posto a De Rossi … a mio avviso e solo scarso e basta. Magari va al Villareal.

  6. stefano ha detto:

    A.S.R. ANCHE IO BOCCIO SHICK INGUARDABILE MA A DIFFERENZA DEGLI ALTRI CHE HAI CITATO ME LO TERREI STRETTISSIMO UNO PERCHE´PER ME E´VALIDISSIMO, DUE PERCHE´DOPO UN ANNO COSI A CHI PENSA DI VENDERLO ? RIMETTENDOCI CHISSA´QUANTO POI….CEDEREI FORSE EL SHA O STROOTMAN A PREZZI DIGNITOSI

    • Fabrilio70 ha detto:

      @stefano, se non sbaglio (prego chi è meglio informato di correggermi) Schick è effettivamente in prestito (finora pagato 6 milioni, non 42): se non è scattato l’obbligo di acquisto, teoricamente può essere restituito alla Samp… Detto ciò, io comunque lo terrei e cercherei di dargli più opportunità di dimostrare il suo valore, così come è stato fatto con Under.

  7. giulio ha detto:

    Paragonare Shick a questo è follia. Shick è un talento cristallino, si vede anche solo da come tocca il pallone. E’ giovanissmo ed esploderà, o a Roma se gli daremo tempo o altrove. Gonalons è inadatto al calcio italiano, ha dei tempi lunghissimi e non è portato a difendere. Tutto qui. Quindi va sostituito con altri, se riusciamo a non perderci è già un guadagno secondo me.