romanews-roma-nandez-cagliari
Foto Getty

ROMA CALCIOMERCATO – Petrachi continua incessantemente a monitorare il mercato italiano e straniero. Tanti i nomi in ballo in chiave giallorossa. L’obiettivo è provare a rinforzare tutti i reparti. Da monitorare anche le uscite, vista l’abbondanza della rosa giallorossa e la necessità di ulteriori fondi da investire per gennaio.

Le mosse di Petrachi

Come riporta il Corriere dello Sport, per Nandez del Cagliari, che Conte considera un’ottima alternativa a Vidal e che Petrachi vorrebbe portare a Trigoria tra gennaio e giugno. Per il ruolo di terzino destro piace Faraoni del Verona, scuola Lazio. Intanto, il direttore sportivo si concentra sulle uscite. Oltre a Ünder, cerca estimatori per Kalinic, Perotti, Pastore e Juan Jesus. I giovani Cetin e Antonucci si avviano invece a trascorrere un semestre altrove, per fare esperienza.

4 Commenti

  1. Boh il nostro punto di forza quest’ anno è stata la rosa ampia che ha permesso a fonseca soluzioni di tutto rispetto a fronte degli infortuni…facendo corna te se fa male un centrale se non chai cetin e jj stai appeso a un filo…sta fuori pellegrini hai pastore io direi jj e Kalinic sicuramente li puoi vendere poi uno fra under e perotti piu under che è molto incostante e basta così farei rientrare sadiq che può far bene e poi un pezzo da 90 tipo dzeko Cavani sarebbe stato bello

  2. Faraoni o Riccardo Baroni del Siena non ti fanno vincere un ca……….!
    Mah, …..si vuole cedere Under, prendere Politano e Faraoni ma per andare DOVE?

  3. Buon Anno a tutti, per essere Buono il 2020 per il 2020 la dovremmo smettere di fare sempre rivoluzioni. Siccome il gruppo funziona non toglierei nessuno dallo spogliatoio semmai valuterei solo Jesus Under e Kalinic, gli ultimi due da sostituire eventualmente.

  4. Non credo decideranno di restare con solo Fazio come alternativa in difesa, Cetin serve eccome. Perotti non lo toglierei mai, Under da rivalutare, sono d’accordo che siamo in tanti ad essere stanchi di rivoluzioni, ti capitano uno su cento giocatori come Smalling che si adattano subito, a meno che non andiamo sempre ad acquistare dal Manchester o squadre simili, allora i rischi si riducono

Comments are closed.