12 Agosto 2018

Calciomercato Roma, Monchi insiste per Dennis Man: offerti 15 milioni

CALCIOMERCATO AS ROMA DENNIS MAN – La fine del mercato è sempre più vicina e la Roma è ancora alla ricerca di due pedine per rinforzare la rosa. I ruoli indiziati sono quelli del centrocampista centrale e dell’ala destra e proprio in questa zona di campo che Monchi ha puntato Dennis Man, giovane stella della Steaua Bucarest. Secondo il portale Fanatik.ro i giallorossi avrebbero avanzato un’offerta di 15 milioni (bonus compresi) per il classe ’98, dopo che la prima offerta di 11 milioni era stata rifiutata dal club di Gigi Becali. Sul giocatore c’è anche l’Anderlecht, ma la Roma è comunque in vantaggio e nelle prossime ore Monchi dovrebbe contattare l’agente dell’attaccante, per discutere i dettagli del contratto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

11 commenti

  1. Luca ha detto:

    Sarebbe il colmo se il genio della lampada non riuscisse a prendere neanche un calciatore che gioca in Romania, ma oramai purtroppo da Monchi il distruttore della Roma c’è da aspettarsi di tutto e di più.
    Prima si manda via questo signore meglio è.

    • Massimo ha detto:

      Sei uno troppo pessimista, cacciare Monchi? Io prima di parlare aspetterei, secondo me non é Monchi il problema ma Di Francesco, ottimo allenatore ma non da Roma, però aspetterò e se mi sbaglio faro mea culpa. Adesso Forza Roma e basta critiche.

    • Sbauser ha detto:

      Quindi perché gioca in Romania lo possono prendere pizza e fighi ? … che frase intelligente

    • ituoimorti ha detto:

      “MONCHI DISTRUTTORE DELLA ROMA”
      L’anima dei mejo mortacci tua, te meriti barusso, Antunes e pit…. mannaggia ao!!!

  2. io ha detto:

    altro giro altra corsa…..bla bla bla

  3. sbinf ha detto:

    luca ed io, se il vostro bisogno di vedere una squadra vincere per sopperire ad una vita avara di soddisfazioni è così feroce, c’è la juve. noi siamo la roma. la cui tifoseria è famosa per varie frasi, fra cui “non si discute, si ama”

  4. Francesco da Colonia ha detto:

    Come criticare Monchi che per innalzare il livello culturale della squadra ingaggia l’insuperato autore de “I Buddenbrook”?
    E penso che un buon Kafka potrebbe sistemare il centrocampo, un pò angoscioso alle volte, ma di grande resa.
    Sto a scherzà, daje Monchi, stupiscici! FORZA ROMA!

  5. Amakkese ha detto:

    Cara romanews ..
    Vi invito gentilmente a cambiare il nome del vostro sito in lamentonews… Si lagnano tutti…tutti scontenti…. monchi qui difra la pallotta nn te dico….. ricordo a tutti che è possibile cambiare squadra senza recessione di contratto a zero spese..se passi a Juventus avrai 1 scudetto assicurato all’anno 1 coppa Italia una finale Champions trenta giga 3000 sms e minuti illimitati….x chi cambia prima della fine del mese una supercoppa in omaggio. Aripijateve.

  6. Alex A ha detto:

    Veniamo da una delle migliori stagioni della nostra storia… a luglio avevamo già preso undici giocatori… non capisco tutte queste lamentele e questo disfattismo… addirittura vorreste cacciare Monchi? Abbiamo sempre tifato Roma, seguendola ovunque, nonostante le tante batoste esemplari riportate dalle trasferte al nord… i tanti mercati ridicoli, da Bergreen ad Andrade e Renato, da Bonacina a Cufre’, da Fabio Junior a Esposito… nonostante tutto non ho mai sentito dire da nessuno i pensieri che leggo sui commenti! Purtroppo per motivi di lavoro sono finito lontano, ma se i tifosi di oggi siete voi… non mi perdo niente! Voglio sperare che il web abbia dato voce a tante persone che senza una tastiera in mano non si sarebbe sentita, e tanto meno vista, neanche sotto minaccia!!! Ieri c’ è stato l’annuale partita in famiglia della juve nel feudo degli Agnelli, perché non ci siete andati tutti? A leggere i vostri post vi assicuro che siete fatti apposta per tifare juve… con i tifosi della Roma non ci incastrate niente, tifare Roma è tutta un’altra cosa!!! Quanto vorrei che arrivasse una qualsiasi calamità a cancellare dal mondo tutta la tecnologia degli ultimi decenni… con il ritorno del telefono a gettoni tutti i sorci che sento strillare tornerebbero nei posti che gli smetterebbero!

  7. Jay ha detto:

    Un buon prospetto,ma giocando in un campionato come quello rumeno aspetterei di vederlo all’opera prima in una competizione un po piu’ probante, tipo campionato belga o olandese.
    Se di giovane talento si deve trattare allora andrei a prendere Armin Djerlek del Partizan Belgrado. Da l’impressione di poter giocare sia come esterno d’attacco che come regista avanzato o mezz’ala all’occorrenza. Penso che con meno della meta’ di Man si prende.