9 Giugno 2019

Calciomercato Roma, dalla Francia: Marsiglia su Schick

CALCIOMERCATO ROMA SCHICK – Il futuro di Patrik Schick alla Roma è in bilico. Anche quest’anno il ceco non è riuscito ad esprimere le sue qualità ad alti livelli e per questo potrebbe ben presto lasciare la capitale. Secondo quanto riporta Footmercato.net, sul numero 14 giallorosso avrebbe messo gli occhi al Marsiglia: il ds della squadra francese, Andoni Zubizarreta, ha individuato nell’attaccante della Roma e della Repubblica Ceca il profilo ideale per rinforzarsi. La società capitolina, in attesa di capire le intenzioni di Paulo Fonseca, non ha chiuso all’ipotesi della cessione temporanea.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

5 commenti

  1. dafh ha detto:

    shick è l’unico giovane attaccante che in nazionale fa ottimi goal che il suo club non vede l’ora di svendere (normale quando giochi per fare un dispetto), misteri della roma (ed ovviamente appena venduto diventerà una stella con valutazione che si moltiplica di almeno 4/5 volte)

    • A.S.R. ha detto:

      Schick non sempre gioca bene in Nazionale. Poi cosa ci facciamo se in Nazionale è abbastanza utile e da noi uno che non farebbe panchina neanche nella primavera. Sono 2 anni che sta con noi il prossimo sarebbe il terzo, quando si vorrà impegnare? Tra continui infortuni e prestazioni deludenti.

  2. baldo ha detto:

    Meno male!!!!! E’ cosa buona e giusta.

  3. papa max ha detto:

    Dove per cessione temporanea si deve leggere “in prestito” .. perche’ nessuno lo scrive ma mi sembra di ricordare che se la Roma dovesse vendere Shick prima di Gennaio 2020 dovrebbe corrispondere subito altri 20 mln alla Samp e avrebbe quindi pagato il giocatore 40 mln guadagnando quello che rimarrebbe tra la cifra che pagherebbe il Marsiglia, o qualsiasi altra squadra lo comprasse, meno 40 mln .. rischio, quindi, di importante minusvalenza .. correggetemi se sbaglio .. grazie ..

  4. Stalle a strisce ha detto:

    Va a Marsiglia e portate pure l american idiot pig. No al quadtiere