Jaka Bijol: chi è il difensore che piace alla Roma per il prossimo mercato

Giacomo Emanuele Di Giulio
29/03/2024 - 17:58

Il centrale sloveno piace alla Roma per la prossima stagione. All'Udinese 49 partite in due stagioni da titolare al centro della difesa a 3 bianconera

Jaka Bijol: chi è il difensore che piace alla Roma per il prossimo mercato

CALCIOMERCATO ROMA BIJOL – La Roma è alla ricerca di un difensore che possa migliorare il reparto nella prossima stagione. A giugno partirà sicuramente Dean Huijsen che tornerà alla Juventus mentre potrebbe rimanere Diego Llorente che però deve essere acquistato dal Leeds. Preoccupano a Trigoria le condizioni di Chris Smalling e per questo si guarda al mercato. Uno dei nomi usciti nelle ultime ore è quello di Jaka Bijol dell’Udinese. Di seguito i suoi numeri e le sue caratteristiche.

Chi è Jaka Bijol

Jaka Bijol è un calciatore classe ’99 sloveno nato a Vuzenica. Il 25enne è ormai un pilastro della nazionale della propria nazione con la quale ha giocato 47 partite segnando una rete. Crescito nelle giovanili del NK Bravo è uscito dalla propria nazione per la prima volta nel 2018 andando al CSKA Mosca. Nel 2020 è andato poi a giocare in Bundesliga nell’Hannover, in prestito, dove si è fatto vedere al grande pubblico. Dopo una stagione è stata l’Udinese ad acquistarlo per una cifra di 4 milioni. Con la maglia bianconera, dal 2022 ha giocato 49 partite segnando 3 reti e fornendo 2 assist ai compagni. Alto 1,90cm si fa molto notare in fase aerea ed è anche un buon calciatore in fase di impostazione. Fin dal suo arrivo si è posizionato al centro della difesa a 3 friulana prima con Sottil e poi con gli altri allenatori che lo hanno avuto a disposizione. In passato ha anche vestito i panni del mediano proprio per il suo ottimo modo di gestire il pallone.

SEGUI ROMANEWS.EU SU INSTAGRAM

La stagione del difensore sloveno

In questa annata Jaka Bijol ha disputato 16 partite tra Serie A e Coppa Italia. Una stagione sfortunata la sua che lo ha visto fermo dal 3 dicembre fino al 2 marzo a causa della frattura dello scafoide. Appena tornato a disposizione è stato subito inserito da Cioffi che lo ha sfruttato prima nel finale di match contro la Lazio allo Stadio Olimpico e poi lo ha schierato al centro della difesa nella sconfitta per 2-0 del Bluenergy Stadium contro il Torino. In campionato 12 ammonizioni in due stagioni ma solo 2 fino a questo momento nel 2023-2024 a dimostrazione di un miglioramento anche dal punto di vista comportamentale.

Giacomo Emanuele Di Giulio

Vedi tutti i commenti (3)

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

    Tutti i commenti

Seguici in diretta su Twitch!

Leggi anche...