Foto Tedeschi

CALCIOMERCATO ROMA – Contro il Napoli Mourinho ha fatto a meno di Borja Mayoral, Villar, Kumbulla, Diawara e Reynolds, tra i titolari in campo la sera della trasferta in Norvegia. A gennaio i cinque potrebbero partire, anche se giocando poco non sarà facile trovargli una sistemazione.

Leggi anche:
Roma, preoccupa il rendimento fuori casa: ben 10 sconfitte nel 2021

Il piano per il mercato di gennaio

I Friedkin, secondo quanto racconta il Corriere dello Sport, condividono le esigenze dell’allenatore e sono convinti di voler tornare sul mercato a gennaio. Per cercare di cambiare radicalmente la rosa. Non solo il centrocampista che Mourinho aveva chiesto da quando ha firmato per la Roma e non è arrivato, ma adesso è evidente che bisogna colmare le lacune anche in altri ruoli. Allo Special One servono uno o due centrocampisti, perché quelli che ha non li ritiene all’altezza. Mourinho è costretto a far giocare sempre Karsdorp nel ruolo di terzino destro. Oggi non ha alternative. Reynolds ha bisogno di andare a giocare per fare esperienza, dopo quasi un anno non è pronto per la Roma. A gennaio prossimo può partire anche lui. Anche tra i difensori centrali c’è bisogno di qualche miglioramento. Smalling è sempre infortunato, Kumbulla non offre garanzie a Mourinho. Tiago Pinto è già al lavoro per accontentare l’allenatore.

8 Commenti

  1. 4 acquisti ? ok, benissimo … emhhh … quindi vendono zanilo, pellegrini, rui patricio, abrahm e 3/4 giovani primavera
    proprio ieri articolo su rosso monstre della roma , da dove li prendono i soldi ?
    bello sognare, poi però c’è il bilancio …

  2. Non arriverà nessuno. Al massimo qualche prestito di qualche esubero pure rotto (ceballos). Non ho piu’ fiducia in nessuno. Meglio Ferrero.

Comments are closed.