23 Maggio 2021

Il PSG tiene in bilico Florenzi. Destino incerto per Dzeko e Mkhitaryan

CALCIOMERCATO ROMA – La Conference League è ancora da conquistare, e la Roma dovrà farlo stasera contro lo Spezia nell’ultima giornata di campionato, ma a Trigoria Tiago Pinto sta già progettando la squadra da dare in mano a Josè Mourinho. Tra i casi più spinosi per il GM ci sono senza dubbio Dzeko e Mkhitaryan, oltre capire cosa succederà con Florenzi in prestito al PSG.

Leggi anche:
Roma, Zaniolo è guarito: ora un mese di lavoro personalizzato in vista di Mourinho

Calciomercato Roma, rebus Florenzi. Destino incerto per Mkhitaryan e Dzeko

Il futuro di Alessandro Florenzi è ancora tutto da scrivere. Come racconta Il Tempo, infatti, il terzino si trova benissimo a Parigi, ma il Psg è alla ricerca di un giocatore più giovane e con ogni probabilità non eserciterà il diritto di riscatto sul suo cartellino (c’è tempo fino al 31 maggio) a 9 milioni di euro. Il suo ritorno nella Capitale però potrebbe essere soltanto di passaggio: dopo l’esperienza in Francia il giocatore potrebbe decidere di iniziare da zero una nuova avventura, soprattutto se dovesse capire di non avere spazio in giallorosso. Ovviamente il parere dello Special One sarà decisivo. Stesso discorso per quanto riguarda Dzeko, che non sa ancora se il prossimo anno vestirà la maglia della Roma. Destino incerto anche quello di Mkhitaryan: l’armeno non ha ancora dato notizie ai giallorossi e tramite il suo agente continua a sondare il mercato in cerca di un club pronto a garantirgli l’ultimo contratto importante della carriera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

4 commenti

  1. Papa Max ha detto:

    La Roma nel cuore ma priorieta’ ai quattrini, eh ? gajardi .. dicono tante belle parole ‘sti giocatori, poi al dunque scelgono i $ $ $ $ $ …

    • Blek ha detto:

      Premetto che a me Florenzi come giocatore non piace, però se hai sentore o chiari segni che il mister non ti vede, è d’obbligo andare via.

  2. Mikele ha detto:

    Per me dovrebbe restare solo Miki dei tre vecchietti. Dzeko e Pedro sono troppo discontinui, anche se il bosniaco resta un grande. Se proprio poi vogliamo fare piazza pulita, avendo alternative più giovani allora prosit.

  3. Giannetto ha detto:

    Florenzi secondo me viene riscattato..