22 Aprile 2017

Calciomercato. L’indizio di De Laurentiis: “Potrei investire su portiere tra i 25 e i 28 anni…”

CALCIOMERCATO ROMA – Reina ha un contratto ancora per un anno ed è un punto fermo del Napoli“. Queste le dichiarazioni del presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis in occasione dell’annuncio del rinnovo di Insigne con la squadra partenopea. Il presidente azzurro, interpellato anche sulla questione portiere, ha dunque concluso: “È chiaro che dobbiamo anche pensare al futuro, e per questo non posso prendere un bravissimo portiere di 20 anni, ma devo orientarmi verso un portiere che ha una sua maturità e a quel punto ho il problema di dover gestire due prime donne. Quindi investire su un portiere tra i 25 ed i 28 anni massimo, devi programmare e assicurare i prossimi 10 anni”. Possibile indizio a conferma dell’interessamento sul ventisettenne giallorosso Szczesny, negli ultimi giorni accostato proprio al Napoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

2 commenti

  1. Peter ha detto:

    Pjanic alla Giuve l’anno scorso, Szczesny al Napoli, mezza squadra al Inter e poi ci chiedano perché siamo pessimisti.

  2. Giov 2008 ha detto:

    Io uno come Szczesny non lo cederei neanche per tutto l’oro del mondo. Un grande portiere, uno dei migliori della serie A non lo regalo ad una squadra in concorrenza cpon la mia.