Foto Tedeschi

ROMA ZAKARIA – Partenza sprint della Roma in questa stagione, che sino ad ora, tra campionato e coppa, ha ottenuto 5 vittorie su cinque. Al momento in Serie A è prima, a pari merito con Napoli e Milan. Cresce l’entusiasmo intorno ai giallorossi, con molti tifosi che ripongono in José Mourinho le speranze future. Intanto, i segnali sono positivi. C’è forse da aggiungere qualche elemento alla rosa, come ha spesso dichiarato lo stesso tecnico, e i Friedkin sono pronti ad accontentarlo con l’arrivo di un centrocampista, come riferisce calciomercato.com. In pole position sembra esserci ancora Denis Zakaria, classe ’96 vicino alla scadenza di contratto con il Borussia M’gladbach.

Leggi anche:
Totti sceglie un numero 10: la CT10 Management su Volpato

6 Commenti

  1. Zakaria ci sta, ma se deve giocare a due a centrocampo forse non potrà essere la soluzione finale. Per me dovrebbe giocare con Veretout (Zaniolo) e Cristante. Pellegrini a creare e Abraham a prendere legni, con Shomurodov a segnare goals.

    • Anch’io preferisco il centrocampo a tre, settore nevralgico dove si crea e si fa filtro nelle due fasi di gioco, e si ha più densità. Pero Zakaria va bene anche con il centrocampo a due, Cristante & Veretout non potranno giocare sempre (infortuni, squalifiche, cali di forma, tipologia dell’avversario di turno, ecc.) perciò possono giocare a rotazione tutti e tre. D’accordo sui tre in attacco, anche loro a rotazione con Zaniolo, Miki e Mayoral.

Comments are closed.