27 Ottobre 2021

Cagliari-Roma, Tiki Tattica: scambi veloci per muovere le linee, così si batte Mazzarri

CAGLIARI ROMA TIKI TATTICA – Dopo il buon pareggio per 0-0 ottenuto contro il Napoli all’Olimpico, per la Roma è già il momento di tornare in campo. La squadra di José Mourinho affronta, alle 20.45 alla Unipol Domus, il Cagliari di Walter Mazzarri, nel match valido per la 10a giornata di Serie A. Un appuntamento importante per i giallorossi, chiamati a replicare l’ottima prestazione di domenica e a ritrovare i tre punti in vista del big-match contro il Milan tra 4 giorni.
Situazione diversa, invece, per i rossoblu. Ultimo a 9 punti e falcidiato dalle assenze, cerca punti per risalire la classifica.

Gli schieramenti

Mazzarri è pronto a puntare sul suo classico 3-5-2. In difesa c’è Godin con Carboni e Ceppitelli, con Zappa e Lykogiannis sugli esterni. A centrocampo spazio a Marin, Deiola e Grassi. In avanti Joao Pedro e Keita.

Per quanto riguarda la Roma, José Mourinho è pronto a riconfermare in blocco l’undici che ha pareggiato contro il Napoli. Davanti a Rui Patricio, la difesa è formata da Karsdorp e Vina sulle corsie laterali e da Mancini e Ibanez al centro. In mezzo al campo ci saranno Cristante e Veretout con Zaniolo, Pellegrini e Mkhitaryan a sostegno di Abraham.

La chiave

Il Cagliari si presenta alla sfida con tante assenze importanti e con la cura Mazzarri, subentrato a Semplici, che ancora deve dare del tutto gli effetti desiderati. La squadra, infatti, spesso commette errori banali in fase di impostazione e sui movimenti difensivi. La Roma dovrà far muovere le linee avversarie perché, così facendo, aprirà facilmente degli spazi nella retroguardia rossoblu.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

1 commento

  1. Papa Max ha detto:

    la mia Taka Tittika e’ squadra chiusa con un bel 4 4 1 1 e palle lunghe rasoterra per il contropiede di Zaniolo e di Abraham .. non voglio che si giochi bene e si perda .. voglio che si vinca ..