SCUDETTO ROMA CAFU – Domani saranno esattamente vent’anni dall’ultimo tricolore vinto dalla Roma. Marcos Cafu, uno dei protagonisti di quella stagione storica, ha raccontato le emozioni di quel 17 giugno, ancora impresse nella sua memoria. Ecco le sue parole riportate da Leggo.

Le parole di Cafu

17 giugno 2001.
“Mi ricordo tutto di quel giorno, dal primo all’ultimo secondo. Era l’ultima stazione di un viaggio bellissimo. Roma-Parma era attesa da tutti, soprattutto dai tifosi che da 18 anni aspettavano quel momento memorabile. A due minuti dalla fine tutti i giocatori in campo erano con gli occhi fissi sugli spalti, era impossibile non restare incantati da quelle bandiere, quei cori, quei colori”.

Meglio vincere a Roma o Milano?
“Non c’è paragone, uno scudetto a Roma ne vale dieci vinti al Milan. Non è paragonabile l’emozione che ti regala la gente. Un po’ come in Brasile”.

2 Commenti

  1. Forse bisogna credergli, se lo dice un giocatore che ha vinto “solo”:
    2 mondiali;
    2 coppe America;
    1 Confederations cup;
    1 Champions League;
    2 Libertadores;
    2 supercoppe UEFA;
    2 coppe intercontinentali;
    1 coppa delle coppe;
    1 un mondiale per club;
    1 supercoppa sudamericana;
    2 recope sudamericane;
    1 coppa CONMEBOL;
    Senza contare gli altri trofei nazionali vinti in Italia e Brasile…

Comments are closed.