NOTIZIE ROMA – Continua l’augurio a Strootman. Ieri, caso del destino, nel giorno dell’olandese, al Memorial Varani si sono affrontate le sue due squadre: Roma e Psv. Nell’occasione, ha voluto prendere la parola Bruno Conti, presente alla partita dei giovani 2002 della Roma, per fare gli auguri di pronta guarigione a calciatore classe ’90: “A Kevin posso solo fare un grande in bocca al lupo. Conosciamo bene il professor Mariani e la sua bravura, speriamo al più presto di rivederlo in campo perché è un fenomeno“. Una rapida battuta anche sul recente successo contro la Juventus: “Dissi che con Garcia ero tornato a divertirmi? È vero, così come hanno fatto tutti i tifosi e come abbiamo visto anche grazie alla prestazione di domenica scorsa con i bianconeri. Bisogna pensare partita dopo partita, c’è chi di dovere che durante la sosta continuerà ad occuparsi della vicende della prima squadra”.

1 commento

  1. grande bruno, speriamo che il grande james riempia la società di romanisti come noi, e che non si ripeta lo sbaglio che è stato fatto con il nostro martire agostino di bartolomei

Comments are closed.