Botta e risposta tra Spalletti e Caressa, il tecnico: “Ho sentito i tuoi ‘potrebbe essere’, è petto netto”

Redazione RN
25/02/2019 - 12:33

Botta e risposta tra Spalletti e Caressa, il tecnico: “Ho sentito i tuoi ‘potrebbe essere’, è petto netto”

BOTTA E RISPOSTA SPALLETTI CARESSA – Botta e risposta ieri sera tra Luciano Spalletti e Fabio Caressa. Il tecnico dell’Inter al termine della gara coon la Fiorentina ha attaccato il conduttore di ‘Sky Calcio Club’, che secondo lui non aveva preso posizione in maniera netta sull’episodio decisivo della partita, il presunto fallo di mano di Danilo D’Ambrosio su tiro-cross di Chiesa all’undicesimo minuto di recupero, punito con il rigore dall’arbitro Abisso che non ha cambiato opinione neppure dopo il ricorso al Var: “Ho visto le immagini e ho sentito come le commentavi – l’affondo di Spalletti – “I tuoi continui ‘potrebbe essere’, hai detto quattro volte ‘potrebbe essere’. La cosa è chiara, non dovete fare una votazione in base a come siete tifosi. Avete detto ‘potrebbe essere’, invece è petto netto. Non potrebbe essere niente, si vedeva anche dalla panchina. Eravamo sicuri che non fosse mano, lo abbiamo visto tutti e dieci quelli che eravamo in panchina. Non potrebbe essere proprio niente”. Caressa ha retto il confronto, comprendendo la frustrazione di Spalletti, ma anche rispondendo piccato alle accuse di parzialità: “Non è vero Luciano, non abbiamo detto assolutamente questo. Anzi, abbiamo detto che se anche il pallone fosse scivolato sul braccio non sarebbe stato rigore. Abbiamo detto tutti che era rigore quello per l’Inter e non era rigore quello per la Fiorentina. Ci conosciamo da 20 anni, che devo fare? Devo insultare l’arbitro? Lavoriamo da 30 anni ma tifosi de che? Comprendo la tua rabbia, sarei infuriato anche io, ma non posso accettare questa cosa”. Spalletti è infine parzialmente tornato sui propri passi, ricomponendo lo scontro: “Forse non dovrei venire a parlare dopo queste partite e probabilmente non ho sentito la prima parte del vostro discorso”.


Vedi tutti i commenti (1)

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

    Tutti i commenti

  1. A parte il solito sistema nervoso delicato di spalletti .. ma rivedendo la moviola, quello che a me in diretta era sembrato tra petto e braccio invece alla moviola sembra braccio netto .. quindi, caro linguetta .. non te la prendere con i tanti arbitri che seguivano la partita ..