Borja Mayoral va subito in gol con il Getafe in Liga

Domenico Corso
20/01/2022 - 20:59

Foto Tedeschi
Borja Mayoral va subito in gol con il Getafe in Liga

BORJA MAYORAL GOL- L’attaccante spagnolo Borja Mayoral ha segnato subito la sua prima rete nella sua nuova avventura in Spagna. Nella partita contro il Granada, l’ex giallorosso è partita dalla panchina. Nonostante sia entrato solo all’84’ in poco meno di 3 minuti va in rete portando il risultato finale sul 4 a 2 per il Granada. Dopo la polemica sui social nel messaggio d’addio alla Roma. Mayoral ha subito voltato pagina.

Leggi anche:
Roma-Lecce, ancora ai box El Shaarawy: da valutare le sue condizioni

Vedi tutti i commenti (13)

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

    Tutti i commenti

    1. Un gol non dimostra nulla. potrei farti tanti esempi di giocatori che hanno segnato alla prima presenza. Per quanto mi riguarda: buon giocatore ma sicuramente NON un bomber e nella gerarchie della Roma è stato scavalcato pure da un ragazzino di 19 anni con più fame e più applicazione tattica di lui. Non lo rimpiango. In ogni caso ti faccio notare che è entrato all’84’ minuto (manco titolare pure al Granada).
      Forza Roma SEMPRE.

    2. volevasi dimostrare che? Che ha segnato al Granada, l’equivalente del Venezia? 😀 me cojoni.
      Puoi esse pure Messi, se giochi demotivato e senza impegno fai solo figuracce.

  1. Questo si doveva tenere e non prendere shomurodov con i soldi risparmiati si poteva prendere un centrocampista o un difensore con le palle

    1. Per tenere “questo” avresti dovuto dare 20 mln al Real, mi sa che ti confondi a proposito di “soldi risparmiati”.
      Daje Roma!

    2. A giugno, l’avresti pagato più dell’usbeco, perciò dovevi vendere un centrocampista, non acquistarlo
      Sempre forza grande Roma

    3. Mayoral era in prestito oneroso. Per trattenerlo il prossimo anno si sarebbero dovuti dare 20M€ al real madrid.
      Si può discutere se fosse o meno il caso di privarsene a gennaio, ma è un dato di fatto che il futuro di Mayoral sarebbe cmq stato lontano da Roma.
      Inoltre Borja non vale quei soldi, la Roma non li ha e, se anche li avesse, farebbe meglio ad investirli per coprire ruoli meno scoperti dello slot di centravanti, occupato degnamente da un certo Tammy Abraham.

    4. “questo” lo dovevi pagare 20 milioni e per farci cosa che giocava contro voglia? E tra l’altro manco adatto al gioco della Roma, visto che la Roma gioca con 1 sola punta.

      Se hai intenzione di cambiare 3/4 di rosa e modulo l’anno prossimo e giocare con 2 attaccanti, allora si, me lo sarei tenuto pure io…

      1. Io nemmeno in quel caso. Non è un bomber. Non ha la “cattiveria” sotto porta del bomber. Gioca per la squadra, questo sì, ma se devo spendere 20 mln per un equivalente di Cutrone o poco più…

  2. purtroppo ha pagato il fatto di non essere alto e forte fisicamente, Mou vuole quel tipo di prima punta. Altrimenti secondo me ci sarebbe potuto stare nella rosa della Roma. Ha senso del gol. Del resto ogni allenatore ha le proprie idee che spesso vanno oltre il valore del giocatore.

Seguici in diretta su Twitch!

Leggi anche...