Bologna-Roma, per Svilar è l’ultima chiamata

Valerio Bottini
14/05/2023 - 7:34

Getty Images
Bologna-Roma, per Svilar è l’ultima chiamata

BOLOGNA ROMA SVILAR – La gara di oggi (ore 18) a Bologna vedrà in campo una Roma rimaneggiata da infortuni e turnover in vista del Leverkusen. In porta turno di riposo per Rui Patricio, che lascia il posto a Mile Svilar, uno degli oggetti misteriosi della rosa giallorossa. Nelle poche occasioni in cui è stato chiamato in causa, l’ex portiere del Benfica non ha convinto. Quella di oggi potrebbe essere l’ultima chance per ritagliarsi un posto nella Roma del futuro.

L’ultima occasione di Mile

Non ci saranno altre chance per dimostrare di meritare questa maglia, scrive il Corriere dello Sport, né la famosa possibilità di “migliorare giocando” che solitamente ai giovani portieri viene concessa. Per alcuni, quella di oggi al Dall’Ara sarà l’ultima occasione per Svilar, per altri somiglia già a una passerella d’addio per permettere al serbo di farsi notare dagli addetti ai lavori di un mercato sempre più creativo, internazionale e aperto al mondo. Andrà via, dicono i critici più feroci, senza aver lasciato nella Capitale neppure una minima traccia del suo passaggio. I movimenti e le trattative raccontano infatti di una Roma parecchio attiva nel cercare un portiere che avrebbe proprio l’identikit del classe 99. Un profilo giovane, con voglia di crescere, che magari accetti qualche panchina all’inizio ma con la reale prospettiva di diventare titolare più prima che poi.

Vedi tutti i commenti (1)

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

    Tutti i commenti