Foto Tedeschi

BOLOGNA ROMA ARBITRO – Nella partita di ieri sera la Roma non ha perso per conto dell’arbitro, ma alcune decisioni di Pairetto hanno lasciato molto a desiderare.

“Il solito, presuntuoso, Pairetto”

Anche il match di ieri sera ha confermato lo spessore del direttore di gara della sezione di Nichelino. Come scrive il Corriere dello Sport, è tornato il solito Pairetto: presuntuoso, altezzoso, incoerente tecnicamente e dal punto di vista disciplinare. A far discutere non è stato un singolo episodio ma la gestione della gara in sé. L’errore più grande della partita di ieri è stata l’ammonizione, clamorosa, a Tammy Abraham (che a causa di questo giallo salterà l’Inter). L’impressione, però, è che in quell’episodio sia intervenuto l’assistente Paganessi a far sbagliare l’arbitro. Eccessivo anche il giallo a Zaniolo per simulazione. Per quanto riguarda il rigore rimosso alla Roma: il rigore è netto solo che Mkhitaryan è partito in posizione di fuorigioco, quindi giusta sia la chiamata dell’assistente Scarpa e la rimozione del penalty per i giallorossi.

4 Commenti

  1. che coincidenza
    la prossima sara’ con l’inter
    senza karsdrop ,abraham e forse qualcun altro che non ricordo
    ma …..
    vai a spiegarti ii casi del destino

  2. eccone un altro, stiamo facendo la collezione di incapaci (maretta, giuda, aureliaccio, siparietto quanti ancora ne dobbiamo sopportare che poi vengono puntualmente fermati) perche’ non cambiano mestiere andassero a fare gli spazzini (con tutto il rispetto per gli operatori ecologici) almeno fanno qualcosa di utile e anche la loro Vita acquista un senso

  3. Ammettiamolo: dieci minuti prima c’era un altro fallo da giallo (sempre per un colpo con la mano) di Abraham.
    Quello che mi rode di più è lo stupido giallo a Karsdorp 🙁

Comments are closed.