Foto Tedeschi

BOLOGNA ROMA GIALLO ABRAHAM – Tammy Abraham non ci sta. L’attaccante della Roma, infatti, sulle sue storie Instagram ha condiviso il video del contatto che gli è costato il giallo che lo costringerà a saltare la partita contro l’Inter: “Ho ricevuto un cartellino giallo per questo, quando sono io ad essere bloccato e a subire fallo”. Rabbia e frustrazione trapelata anche subito dopo la decisione di Pairetto e nel corso della partita, per una decisione che, per l’ennesima volta durante la stagione, penalizza la squadra di Mourinho che dovrà già rimediare ad altre assenze per infortunio, come quella di El Shaarawy.

Leggi anche:
Mourinho: “Consiglio a Zaniolo di andarsene dall’Italia”

6 Commenti

  1. Non ho capito perché Aristoteles, solo davanti al portiere, ha passato la palla all’avversario.
    Quanto è costato questo fenomeno alle casse della Roma?

  2. Secondo me il giallo c’era prima quando ha sgomitato su una ripartenza. L’arbitro lo ha graziato lì e ha ragionato come fanno tutti gli arbitri: “alla prossima ti ammonisco” e così è stato.
    Io mi lamento più del fatto che questo corre tanto e segna pochissimo, perché è impreciso e frettoloso (vedi il passaggio sbagliato a Zaniolo!). Peggio di lui il suo compagno di reparto Zaniolo che a metà campionato ha segnato gli stessi gol di Rui Patricio (zero).
    Considerando che Shomuroudov il gol non sa cosa sia, vedo un problema là davanti non da poco. Problema nascosto nella 1a parte di campionato da Pellegrini che ha fatto parecchi gol.
    Tutti a preoccuparsi della difesa (che è la 2a del campionato) ma il problema vero è che, prendiamo 1-0, e non riusciamo più a tirare in porta.
    4o posto ormai andato. Inutile illudersi. Quelle davanti sono nettamente più forti.
    Io mi concentrerei sulle coppe che magari un trofeo lo portiamo a casa dopo 15 anni, sarebbe ora!

    • io credo bisogni avere pazienza, e ormai noi romanisti sappiamo cosa sia la paziena. Io Zaniolo e Abraham, più il primo, me li terrei tutta la vita (calcistica)

    • Io mi concentrerei sulla società che appare e scompare,regala poltroncine ad emeriti nullafacenti,ha preso Mourinho come ombrello e non pensa di rinforzare la squadra se non chiedendo all’allenatore d’impiegare i primavera.magari per farci anche lei plusvalenze.

Comments are closed.