Foto Tedeschi

BOLOGNA ROMA CRONACA – Mourinho cade in casa dell’amico Mihajlovic, un ko che allontana la Roma dalla zona Champions, al momento, vista la vittoria dell’Atalanta. Decide un gol di Svanberg. I giallorossi non riescono a trovare gli spazi giusti, una serata storta, in cui la squadra di Trigoria non è riuscita a concretizzare le occasioni. C’è da dire che l’ex di turno, il portiere Skorupski, è stato provvidenziale almeno in tre occasioni. Una ‘tradizione’ a cui la Roma non è estranea. Ma le brutte notizie per Mou non finiscono qui: Rick Karsdorp e Tammy Abraham, diffidati, hanno rimediato il giallo, il primo per proteste, il secondo per un (discutibile) braccio largo. Di conseguenza, non ci saranno contro l’Inter. Mourinho e i suoi devono mettere subito questa gara nel cassetto dei brutti ricordi, all’orizzonte c’è un big match da giocare e un treno Champions da ritrovare.

SEGUITE QUI IL MATCH CON IL COMMENTO LIVE DI ROMANEWS

SECONDO TEMPO

94′ – Il Bologna chiude il match in attacco, gestendo palla, e guadagna rimessa.

93′ – OCCASIONE ROMA! Grande assist di Viña che cerca Zaniolo in area, il 22 non ci arriva di un nulla in scivolata. Skorupski evita l’autogol.

91′ – Scintille in campo tra Sansone e Kardsdorp per un contatto sulla trequarti giallorossa.

90′ – Saranno 5 i minuti di recupero.

89′ – 🔁 Doppio cambio Bologna: Orsolini per Barrow, Vignato per Dominguez.

87′ – Punizione dalla trequarti per la Roma per fallo di Soriano su Ibanez. Il rossoblù era già ammonito, Pairetto non interviene oltre.

87′ – 🟨 Skorupski ammonito per perdita di tempo.

85′ –Abraham! L’inglese controlla di destro spalle alla porta e poi si gira e lascia partire il destro, Skorupski interviene ancora una volta

83′ – Potenziale rigore per Mkhitaryan, ma l’armeno è offside prima dell’intervento. Conferma il Var.

81′ – Angolo per il Bologna, Cristante libera ancora una volta l’area.

80′ – 🟨 Ammonito anche José Mourinho in panchina.

79′ – 🔁 Cambia il Bologna: Skov Olsen lascia il posto a De Silvestri.

77′Karsdorp guida la ripartenza della Roma, ma viene frenato da Svanberg a centrocampo.

75′ – Il destro a giro di Abraham termina fuori.

74′Dominguez atterra Zaniolo nei pressi dell’area, punizione interessante per la Roma. Abraham sul punto di battuta.

72′ – 🔁 Cambia ancora la Roma: dentro Viña per Mancini, che è diffidato.

72′ – 🟨 Ammonito Zaniolo per simulazione in area.

70′DOPPIA OCCASIONE PER MKHITARYAN! Ripartenza micidiale della Roma targata Cristante e Zaniolo, il pallone arriva all’armeno che non ci pensa due volte e calcia a rete, Skorupski interviene e ribatte su Miki che tenta il pallonetto. Nulla da fare.

69′ – Hickey approfitta dello spazio per entrare in area e provare il cross basso, Cristante interviene in scivolata.

67′ – Ci prova anche Mkhitaryan da fuori area, il suo destro è troppo debole e centrale.

66′ CHANCE ROMA! Soumaro perde palla e innesca Abraham sulla fascia, l’inglese cerca Zaniolo in area ma Medel interviene e chiude.

64‘ – Cristante prova a pescare l’inserimento di Shomurodov in area, palla troppo sul portiere avversario.

63′ – 🔁 Si rivede Cristante in campo dopo il Covid, prende il posto di Veretout.

61′Smalling in scivolata para il tiro di Sansone. Intanto si scalda Cristante.

61′ – Salvataggio di Karsdorp provvidenziale in area giallorossa, l’olandese arpiona un pallone pericolosa.

59′ – 🟨 Ammonito Carles Pérez per un fallo su Hickey.

57′ – Spinge la Roma che ha aumentato il ritmo e chiude il Bologna nella sua metà campo, ma manca la giocata vincente.

56′Mkhitaryan prova a mettersi in proprio con un tiro da fuori area, respinto.

55′ – Grande ripiegamento difensivo di Shomurodov che compie una diagonale perfetta scongiurando pericoli.

53′ – Punizione Roma dalla trequarti per fallo subìto da Zaniolo.

52′ – Subito una giocata di Shomurodov, che cerca Abraham con un cross in area, interviene Skorupski.

51′– 🔁 Cambio forzato per Mourinho, Shomurodov prende il posto dell’infortunato El Shaarawy. Si torna alla difesa a 4.

50′ – Problemi per El Shaarawy, che zoppica vistosamente. Al suo posto entrerà Shomurodov.

49′ – Angolo per i padroni di casa con Smalling che libera l’area da un cross insidioso.

47′ – Densità del Bologna in area, con Zaniolo che prova il mancino dopo il cross di Karsdorp. Il 22 viene murato.

46′ Soriano prova di nuovo il tiro, che viene murato. Quasi la deviazione non favorisce Barrow, ma libera la difesa della Roma.

45′ – ⏱ Si ricomincia.

🔁 Cambio all’intervallo per la Roma: Carles Pérez al posto di Diawara.

PRIMO TEMPO

48′ – Termina il primo tempo.

48′ Chance Zaniolo! Splendido controllo e poi dribbling del 22 che sfodera un mancino troppo centrale.

46′ – 🟨 Giallo pesante in casa Roma. Ammonito Abraham per aver allargato il braccio, salterà l’Inter.

45′ – Saranno 3 i minuti di recupero.

44′ – Provvidenziale l’anticipo in area di Mancini su Barrow, pronto a deviare in porta di testa.

42′ OCCASIONE ROMA! Skorupski fa un miracolo su Abraham che aveva colpito con il ginocchio spalle alla porta. L’ex giallorosso l’ha letteralmente sradicata dalla porta.

40′ – La Roma prova a ripartire con un rinvio veloce di Rui Patricio a cercare Abraham che duella con Theate ma non riesce a controllare

38′ – 🟨 Primo giallo del match. Ammonito Soriano per aver sbracciato su Mkhitaryan.

37′ – La Roma prova a reagire ma si fa rubar palla a centrocampo, e poi la riconquista. Un po’ di confusione su sponda giallorossa.

35′ – ⚽️ La sblocca il Bologna con Svanberg che libera un piatto destro dopo un controllo non perfetto. Padroni di casa in vantaggio.

34′ – Il gioco riprende regolarmente con il Bologna che si affaccia in avanti.

31′ – Gioco fermo per intervento dei medici in campo per Skorupski, che ha rimediato un taglietto sulla testa sugli sviluppi del corner. Fasciatura per l’estremo difensore del Bologna.

30′ – Spinge Mancini per vie centrali e poi allarga per Karsdorp. Il traversone in area dell’olandese è insidioso e viene deviato in corner.

29′ – Buona manovra della Roma con Abraham che imbuca El Shaarawy in area, alle spalle del difensore. Il ‘Faraone’ cerca Zaniolo, ma interviene la retroguardia di casa.

27′ – Fa girare ancora palla la squadra giallorossa, con Karsdorp che in campo si fa sentire, chiedendo rapidità nella circolazione di palla e nel cambio gioco.

25′ – Palleggio della Roma che però fatica a trovare spazi, compatto il Bologna nella sua metà campo.

24′ – Ancora punizione Bologna per un fallo di Mkhitaryan su Sansone a centrocampo.

22′ – Pericoloso il Bologna con una punizione in tre quarti battuta rapida, Dominguez manca l’aggancio in area e favorisce Rui Patricio.

20′ – Chance Bologna con Skov Olsen che prova il destro a giro in area, Rui Patricio blocca a terra.

18′ Grande inserimento di Abraham! L’inglese su un cross destro di Karsdorp quasi brucia Skorupski in uscita, ma non riesce ad indirizzare.

16′ – 🔁 Mihajlovic perde subito Arnautovic per infortunio, dentro Sansone.

15′ – Cross interessante di Mancini dalla trequarti per Abraham, pallone ancora lungo.

14′ – Gioco fermo, Arnautovic sembra avere qualche problema fisico. Si scalda Sansone.

13′Chance Roma! Veretout sul punto di battuta cerca Smalling sul secondo palo, ma il pallone termina fuori.

12′ – Punizione interessante dal limite per fallo di Theate ai danni di Mkhitaryan.

11′ – Il Bologna insidia la Roma con Arnautovic che tenta l’imbucata di prima per Skov Olsen, pallone troppo lungo.

9′ – Buona idea di Diawara che da centrocampo disegna un lancio lungo per l’inserimento di Abraham alle spalle del difensore, che riesce a chiudere l’inglese.

8′ – Il Bologna riconquista palla e cerca di montare l’offensiva dalle retrovie, Barrow poi cerca anche un destro da fuori: tiro debole e tutto facile per Rui Patricio .

6′ Veretout appena rientrato dalla squalifica prova a mettersi in proprio con un destro da fuori area, palla che termina larga.

5′ – Ripartono rapidi i giallorossi con Zaniolo che va per vie centrali alla ricerca dell’incursione di Abraham, chiuso dalla difesa di casa.

4′ – Si affaccia in zona offensiva anche il Bologna con i movimenti di Skov Olsen che cerca Arnautovic in un corridoio, palla lunga.

2′ – Possesso giallorosso in questi primissimi minuti, con la Roma che con pazienza cerca varchi tra le fila del Bologna.

1′ – Primo pallone gestito dalla Roma, che si propone subito in avanti e guadagna rimessa laterale in zona d’attacco.

1′ – ⏱ Si parte.

Bologna-Roma, il tabellino

UFFICIALE BOLOGNA (3-4-2-1): 28 Skorupski; 5 Soumaoro, 17 Medel, 6 Theate; 11 Skov Olsen (79′ De Silvestri), 32 Svanberg, 8 Domínguez (89′ Vignato), 3 Hickey; 21 Soriano, 99 Barrow (89′ Orsolini), 9 Arnautovic (16′ Sansone).
A disp.: 22 Bardi, 4 Bonifazi, 14 Viola, 2 Binks, 7 Orsolini, 35 Dijks, 20 Van Hooijdonk, 19 Santander, 10 Sansone, 77 Cangiano, 55 Vignato.
All.: Sinisa Mihajlovic.

BALLOTTAGGI:-
SQUALIFICATI
DIFFIDATI: Dominguez, Medel, Hickey
INDISPONIBILI: Kingsley, Schouten, Mbaye.

UFFICIALE ROMA (3-5-2): 1 Rui Patricio; 23 Mancini (72′ Vina), 6 Smalling, 3 Ibañez; 2 Karsdorp, 17 Veretout (63′ Cristante), 42 Diawara (45′ Pérez), 77 Mkhitaryan, 92 El Shaarawy (51′ Shomurodov); 22 Zaniolo, 9 Abraham.
A disp.: 87 Fuzato, 63 Boer, 24 Kumbulla, 19 Reynolds, 4 Cristante, 5 Viña, 13 Calafiori, 55 Darboe, 59 Zalewski, 52 Bove, 14 Shomurodov, 21 Mayoral.
All.: José Mourinho. 

BALLOTTAGGI: -.
SQUALIFICATI: -.
DIFFIDATI: Abraham, Cristante, Karsdorp, Mancini
INDISPONIBILI: Felix (Covid), Villar (Covid), Spinazzola (rottura tendine d’Achille), Pellegrini (lesione al quadricipite)

Arbitro: PAIRETTO della sez. di Nichelino
Assistenti: PAGANESSI – SCARPA
IV: MERAVIGLIA
VAR: IRRATI
AVAR: AFFATATO

Ammoniti: 38′ Soriano (B), 46′ Abraham (R), 58′ Pérez (R), 71′ Zaniolo (R), 80′ Mourinho (all. Roma), 87 ‘ Skorupski (B), 90′ Sansone (B), 90’ Karsdorp
Espulsi:
Marcatori: 35′ Svanberg (B)
Note:

Il pre partita

Ore 18.20Henrikh Mkhitaryan parla della coppia Abraham-Zaniolo nel pre partita. QUI le sue dichiarazioni.

Ore 17.53 – Inizia il riscaldamento giallorosso. Poco più di mezz’ora al fischio d’inizio.

Ore 17.32 – 📋 Anche la Roma annuncia sui social l’11 ufficiale scelto da Mourinho.

Ore 17.31 – 📋 Il Bologna rende nota la propria formazione ufficiale.

Ore 17.08 – 📍 La Roma arriva allo Stadio Dall’Ara di Bologna.

I precedenti

Sono ben 146 i precedenti tra Bologna e Roma, con 50 vittorie per i rossoblù, con 43 pareggi e altrettante affermazioni della squadra giallorossa. Al Dall’Ara il bilancio è di 21 successi capitolini, così come i pareggi, mentre 31 volte hanno esultato gli emiliani. La Roma ha vinto quattro delle ultime cinque partite di Serie A contro il Bologna (una sconfitta l’altra gara) e in questo parziale ha segnato 12 reti (2.4 di media a match).

Bologna-Roma, le probabili formazioni: le scelte tecniche

Qualche cambio per Mihajlovic rispetto all’undici che ha sconfitto lo Spezia. Confermata la linea difensiva a tre con Soumaoro, Medel e Theate davanti a Skorupski. Skov Olsene Hickey esterni a centrocampo, mentre in mezzo agiscono Dominguez e Svanberg. Barrow e Soriano a sostegno di Arnautovic.

Mourinho conferma il 3-5-2 e recupera Veretout dopo il turno di stop per squalifica e lo affianca a Diawara a centrocampo, mentre ai loro fianchi El Shaarawy a sinistra e viene confermato Karsdorp a destra. Cristante, tornato negativo ieri, parte dalla panchina. Di nuovo difesa a tre con Ibanez, Mancini e Smalling davanti a Rui Patricio. Davanti tandem AbrahamZaniolo con Mkhitaryan mezzala.

Dove vederla

La partita tra Bologna e Roma sarà visibile su DAZN. Per guardare l’incontro occorrerà scaricare l’app di DAZN su smart tv compatibili, smartphone, tablet, console PlayStation (PS4 e PS5) e Xbox (One, One S, One X, Series S e Series X), usando dispositivi come Amazon Firestick e Google Chromecast. In alternativa ci su può collegare al sito di DAZN e cliccare sulla finestra dell’evento. Infine, mediante il TIMVISION Box collegato alla tv.

14 Commenti

  1. Purtroppo che è una piccola Roma lo sapevamo, che serve un grosso intervento nel mercato sia invernale che nel prossimo estivo sapevamo anche questo ma uno scarsone li davanti come Abrham noi tifosi giallorossi non ce lo meritavamo.
    All’inizio cercato in tutti i modi di farmelo piacere ma ormai ho perso la speranza è scarso ed è costato pure un sacco di soldi, la scorsa estate con 30 milioni prendevi Zapata e i nostri super manager sono invece andati a scovare sto qui che guadagna pure 6 milioni , il colombiano ne guadagna 2.5, fate voi.

  2. squadra senza centrocampo .. e Diawara’ doveva fronteggiare il bolognese che ha segnato .. ma a parte Diawara’ che e’ un giocatore da torneo uisp o da terza categoria, la colpa e’ di Pinto che un centrocampista buono e che serviva non lo ha comprato ..e forse pure di Mourinho che difende Pinto .. Roma ancora squadra giusto da Conference League .. e lo dico con una lama nel cuore ..

  3. Per me i veri campioni non sono quei bipedi che scendono in campo disonorando la nostra maglia, ma bensì i loro agenti/procuratori. Questi riescono a strappare ingaggi e bonus ben aldilà del valore di questo bipedi che perdono partite a intervalli regolari con prestazioni infime. E pensare che la Roma aveva il terzo monte ingaggi del campionato e perde regolarmente contro squadre che costano la metà, on quasi il 90% in meno vedi i Norvegesi del Bodo. Non mi stupirebbe se questi bipedi strapagati non hanno specchi in casa, la vergogna sarebbe troppo grande da sopportare a vedere la loro imagine riflessa. O forse no, probabilmente non sanno nemmeno dove sia di casa la vergogna.

  4. poi , pero’, ci sarebbe da dire qualcosa su Pairetto .. il rigore su Zaniolo non dato .. l’ ammonizione ad Abraham .. i tanti falli su Zaniolo non fischiati .. arbitraggio vergognoso ..

Comments are closed.