romanews-roma-panchina-bologna-sinisa-mihajlovic
Foto Tedeschi

MIHAJLOVIC BOLOGNA ROMA – “Battere la Roma“, questo è stato il primo pensiero di Sinisa Mihajlovic dopo aver vinto sul campo dello Spezia per uno a zero. Nell’analisi dopo la gara contro le ‘Aquile’, il tecnico serbo si è prefissato un obiettivo: fare risultato pieno con la squadra di Mourinho che affronterà nel turno infrasettimanale di mercoledì: “La classifica è buona – ha detto il tecnico rossoblu –  ma il viaggio è ancora lungo. Oggi dovevamo vincere per riscattare la sconfitta contro il Venezia, ma ora voglio battere la Roma”. Successivamente, si è soffermato sui singoli come Arnautovic: “Mi è venuto ad abbracciare perché sa che le punizioni non voglio che le tiri”. Ha parlato bene anche di Orsolini: “È stato il migliore in campo giocando in una posizione non sua”. Infine, si è soffermato sulla poca concretezza sotto porta: “In questo momento facciamo un po’ fatica a segnare, facciamo 30 ma non 31. Era comunque importante vincere e sono contento della prestazione, un po’ meno per la fase di finalizzazione”.

6 Commenti

Comments are closed.