Foto Tedeschi

BODO GLIMT ROMA – La polizia norvegese, attraverso un tweet, ha confermato l’espulsione dallo stadio di un tifoso della Roma per “aver urlato espressioni razziste” durante il match di ieri contro il Bodo/Glimt. Secondo i media norvegesi, sarebbero stati i raccattapalle a segnalare l’accaduto: il tifoso giallorosso avrebbe urlato il verso della scimmia nei confronti di Amahl Pellegrino. La Roma, scrive Sportmediaset.it, sta facendo le opportune verifiche, mantenendosi in contatto con le autorità locali e la stessa squadra norvegese.

Leggi anche:
BODO/GLIMT-ROMA: CONFRONTO TRA PELLEGRINI E I TIFOSI A FINE PARTITA (VIDEO)

2 Commenti

  1. Già iniziate con questi pseudo articoli contro mourinho? Ha sbagliato anche lui, ma la squadra è stata indegna. Con sta monnezza de articoli mica ve fanno diventà pubblicisti

Comments are closed.