roma-udinese-mourinho-romanews
Foto Tedeschi

BINETTI ROMA MOURINHO – “La sconfitta della mia Roma? E’ colpa dell’allenatore, Mourinho non aveva digerito la sconfitta con la Juve e non si è reso conto che ieri stava andando ancora peggio. Mou sta dimostrando che non sa perdere, che quando comincia a perdere si lascia andare. Non è bollito ma dovrebbe ricorrere all’aiuto di qualche mental coach”. Queste le parole della senatrice Paola Binetti, tifosa giallorossa, rilasciate ai microfoni di Rai Radio1 nel corso di Un Giorno da Pecora in merito alla sconfitta per 6-1 rimediata contro il Bodo: “Come mai alla Roma capita così spesso di prendere delle sonore batoste in Europa? Non lo so, è quasi una maledizione, forse i laziali ci hanno gufato”.

Leggi anche:
Tommasi dopo il ko in Norvegia: “Mourinho? Non è una partita che cambia il giudizio su di lui”

2 Commenti

  1. Mou non ha bisogno di nessun mental coach ma di cambi all’altezza, quelli andati in campo ieri non solo scarsi come giocatori ma sono scarsi anche come professionisti, avrebbero dovuto sputare sangue per dimostrare che sono adatti al loro allenatore e utili alla Roma, invece hanno dimostrato che ha ragione lui e che non sono adatti per il suo gioco e inutili per la Roma.

Comments are closed.