Betis-Roma 1-1: Canales, Belotti. Il canto del ‘Gallo’ regala il pareggio agli uomini di Mourinho

Manuela Fais
13/10/2022 - 19:35

La Roma scende in campo a Siviglia giovedì 13 ottobre alle 18:45 contro il Betis per la quarta gara di Europa League

Foto Tedeschi
Betis-Roma 1-1: Canales, Belotti. Il canto del ‘Gallo’ regala il pareggio agli uomini di Mourinho
13-Ottobre-2022 17:45 Estadio Benito Villamarín
4-2-3-1 Real Betis 33′ Canales
1 – 1
3-4-1-2 Roma 55′ Belotti

Impatta per 1-1 la Roma sul campo del Real Betis di Siviglia. Un pari che porta la squadra di Josè Mourinho a 4 punti in classifica e in seconda posizione momentanea del gruppo C. Un match che ha visto i padroni di casa avanti grazie al gol di Canales al minuto 39 grazie ad una deviazione decisiva di Ibanez. I giallorossi avevano trovato il pari nel finale del primo tempo che è stato poi annullato ad Andrea Belotti. Nella ripresa è proprio il ‘Gallo’ a siglare la rete del definitivo 1-1 con i giallorossi che esultano per il pareggio. Saranno decisive le prossime due uscite contro Ludogorets ed Helsinki per raggiungere il passaggio ai sedicesimi di Europa League.

La cronaca

SECONDO TEMPO

90′
20:39

Sono 5 i minuti di recupero

89′
20:38

Ammonito Rodri per proteste

87′
20:37

Ultimo cambio per Mourinho: dentro El Shaarawy e fuori Pellegrini

86′
20:35

Ultimo cambio per Pellegrini: fuori Miranda e dentro Moreno

85′
20:34

A terra Ibanez, crampi per il brasiliano

82′
20:31

Prova la gran botta Iglesias di destro dal limite dell’area. Palla al lato, alla sinistra di Rui Patricio

80′
20:28

Giallo per Miranda. Grande azione di Zalewski che lo salta, il 33 lo butta giù e si fa ammonire. Doppio cambio Betis: dentro Carvalho e Rodriguez per Guardado e Canales

76′
20:24

Terzo cambio Roma: fuori Belotti e dentro Bove

71′
20:19

Dentro Vina fuori Spinazzola. Secondo cambio per Mou

70′
20:17

Doppio cambio Betis: esce Joaquin e Willian Josè. Dentro Luiz Henrique e Borja Iglesias

63′
20:12

Pericolosa la Roma in contropiede, sbaglia il cross Camara, palla sul fondo

59′
20:07

Ammonito Camara per un ruvido intervento su un avversario

55′
20:04

⚽GOL di Belotti. Il Var convalida il pareggio del Gallo che sfrutta al massimo il passaggio di Camara

54′
20:03

Controllo al Var per la rete di Belotti

53′
20:02

Secondo gol annullato alla Roma. Il passaggio di Belotti per Camara è buono ma il guineano è in fuorigioco

49′
19:58

Corner da sinistra di Pellegrini, a vuoto Bravo ma spazza Miranda

48′
19:57

Pericolosa la Roma con il cross di Pellegrini, Belotti la mette di testa ma non trova nessuno, spazza la difesa

47′
19:55

A terra Pezzella e Belotti dopo un duro contrasto. Si rialzano i due

46′
19:53

Inizia la ripresa. Un cambio per i giallorossi: dentro Camara e fuori Matic

PRIMO TEMPO

45+5′
19:38

Finisce il primo tempo. Avanti il Betis con il gol di Canales, la Roma segna nel recupero ma il gol è annullato per fuorigioco a Belotti

45+3′
19:36

Annullato per fuorigioco il gol di Belotti. La spalla del ‘Gallo’ è oltre la linea del fuorigioco.

45+1′
19:33

Ci prova Spinazzola dalla sinistra, il suo cross è bloccato da Bravo

45′
19:33

Quattro minuti di recupero

43′
19:30

🟨Giallo per Mancini per proteste dopo un contatto subito da Cristante.

39′
19:26

Ancora pericoloso Canales dai 25 metri, un’altra deviazione di Ibanez, questa volta finisce il pallone in angolo

35′
19:23

Ammonito Matic per una gomitata su Joaquin. A terra il capitano del Betis dopo il colpo

34′
19:21

⚽GOL del Betis. Avanti gli spagnoli grazie al tiro di Canales dai 20 metri, decisiva la deviazione di Ibanez che spiazza Rui Patricio

31′
19:18

Primo giallo del match. Ammonito Guardado per un fallo da dietro su Zalewski

29′
19:16

Grande cross di Zalewski dalla destra a giro, per pochi centimetri nessuno trova il pallone che finisce sul fondo

22′
19:09

Roma pericolosa sempre dalla destra. Buono il passaggio di Zalewski per Belotti, chiude bene Bravo in uscita bassa mettendo in angolo

20′
19:07

Grande azione offensiva di Smalling che ha prima superato Ruibal e poi di esterno messo la palla al centro. Blocca Bravo in uscita alta

17′
19:04

Grandissima occasione per il Betis. Il cross di Canales è perfetto per Miranda che però la prende di petto e la regala alla difesa giallorossa

15′
19:02

Torna in campo Zalewski dopo la botta sul volto

14′
19:00

Zalewski a terra dopo un contrasto aereo con Miranda. Problemi al volto per l’italo-polacco

13′
18:59

Ottimo passaggio filtrante di Pellegrini per Abraham. L’inglese non arriva al pallone per centimetri, la palla finisce sul fondo

10′
18:57

Buona occasione per la Roma. Il tiro di Pellegrini da dentro l’area però è docile tra le braccia di Bravo

7′
18:54

Zalewski devia in angolo il cross di Joaquin ed evita il pericolo

7′
18:53

Torna in campo il numero 8 della Roma

5′
18:52

Problemi per Matic. Il serbo ha subito un pestone da Rodri dopo averlo anticipato a centrocampo

4′
18:51

La prima opportunità è per il Betis. Il tiro di sinistro di Rodri dai 20 metri è ben bloccato da Rui Patricio

1′
18:47

Inizia la sfida

Le formazioni ufficiali

13 Ottobre 2022 – 18:45 Estadio Benito Villamarín

Pre-partita

romanewseu's avatar

Romanews EU @romanewseu

17:35

Le due società comunicano i 22 che inizieranno la sfida per la quarta giornata di Europa League

17:30

La Roma scende in campo al Villamarin per la consueta ricognizione

Dove vederla

La gara tra il Betis e la Roma è visibile in streaming live e on demand su DAZN. Basta collegarsi al sito dell’emittente (previo abbonamento) o in alternativa scaricare l’app disponibile per smart tv, smartphone e tablet, sia iOS che Android. In più, è possibile installare l’app anche su Fire tv Stick. La partita sarà trasmessa anche su Sky Sport Uno (201) e Sky Sport (252). E, come sempre, Romanews vi terrà informati in tempo reale prima, durante e dopo la gara, tramite il nostro sito o i nostri canali social (FacebookTwitter e Instagram).

Vedi tutti i commenti (18)

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

    Tutti i commenti

  1. ripeto un concetto ed una opinione gia’ espressi un paio di giorni fa .. farebbe sempre piacere un risultato positivo in Spagna, ma , se vogliamo passare il turno, dobbiamo vincere in Finlandia e contro il Ludogoretz .. questo il nostro obiettivo n. 1 .. e, possibilmente, senza altri infortuni o squalifiche ..

  2. Gepp66 non e’ vero quello che dici, visto che la roma se batte ludo e i finlandesi passa, visto che il ludo poi dovrebbe battere il betis e sinceramente non credo sia possibile..

    1. Non avevo dubbi……siamo finiti a mio avviso il giocattolo si é rotto prima della fine contrato di Mou, il Qualé senza giocatori non da’ nulla a nessuna squadra a differenza di altri che sopperiscono con il gioco.

  3. Io non voglio rompe le scatole, ma la fissa di fare giocare Matic e Cristante io non la concepisco!! Dopo soprattutto che all’olimpico contro il Betis non ha funzionato. Camara? Più dinamico ecc?? Cambiareeee se non va cambiare! Gli spiegate a Mourinho che il detto è squadra che vince non si cambia?? Non è squadra che perde e gioca male non si cambia!!!!

  4. Credo che oggi la Roma possa salutare la Coppa a meno di soprese dalla Bulgária…firmerei per un pareggio e poi 2 vittorie con abbastanza gol di margine..ma a mio avviso oggi la Roma perde.

    1. Ma la smetti di scrivere cretinate?
      Ma credi davvero che i tifosi degli sbiaditi vengano qui per criticare la Roma? Non pensi forse che siano tifosi della Roma stufi di un gioco e allenatore mediocre

  5. Fine primo tempo
    Pellegrini ha fatto circa 23 passaggi di cui 8 completamente sbagliati e dei 15 buoni più della metà erano retropassaggi, e non è stato nemmeno lontanamente il peggiore in campo ( vedasi spinazzola, abrham e cristante) squadra assemblata male e allenata peggio.

  6. Solito gol preso su tiro da fuori .. Stavolta Rui Patricio non ha colpe .. ma un Mediano che va a cercare di coprire questi tiri da fuori si deve trovare .. che poi si chiami Cristante o Pellegrini o Matic o Nainggolan, non importa .. ma ci deve stare .. inutili Bellotti ed Abraham insieme ..

  7. Dybala ha nascosto la mediocrità di mourinho ed ora anche i più ottusi se ne accorgeranno.
    Facciamo pena.
    Nemmeno la Roma di Andreazzoli mi annoiava tanto.

  8. Anti calcio totale. Hanno toccato più palla smalling
    Mancini e rui Patrizio che il resto dalla squadra
    Non abbiamo mai cercato di vincere la partita. La palla sempre indietro. Incredibile davvero.
    Pellegrini completamente inutile e non capisco come si fa insistere con lui sempre. Davvero un mistero.

Seguici in diretta su Twitch!

Leggi anche...