Bertelli resta a Roma, la Russia e Spalletti possono attendere

19/01/2010 - 0:00

Alcuni giornali, stamattina, avevano annunciato il passaggio del preparatore atletico della Roma Paolo Bertelli, allo Zenit di San Pietrobugo. L’ultimo membro dello staff tecnico di Luciano Spalletti rimasto a Trigoria, invece, non seguirà l’ex tecnico giallorosso nell’avventura in Russia. Bertelli ha preferito rimanere a Roma, anche per non allontanarsi troppo da una famiglia rimasta a Firenze e che, andando a lavorare dall’altra parte del mondo, dovrebbe lasciare a migliaia di chilometri di distanza. Con Ranieri inoltre il rapporto è ottimo, l’allenatore romanista lo ha integrato con successo all’interno del proprio staff. La Russia, a questo punto, può attendere.

 
M.P.

Scrivi il primo commento

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*