9 Agosto 2022

Belotti vede solo la Roma, perchè Mourinho vuole il ‘Gallo’

Il Gallo vuole solo la Roma, si attende solo l'uscita di Shomurodov

Foto Tedeschi

Il mercato della Roma sembra arrivare alle battute finali. I giallorossi si sono rinforzati in quasi tutti i reparti, e mancano ancora le ultime mosse. Intanto, un innesto in attacco, e tutto punta verso Andrea Belotti. Prima, però, è necessaria l’uscita di Shomurodov.

Belotti in arrivo

Il ‘Gallo’ è svincolato, e attende la chiamata della Roma. L’accordo c’è già, e l’ex Torino arriverà a breve, salvo sorprese, appena uscirà Shomurodov, verso il Bologna. Mourinho considera Belotti la ciliegina sulla torta, essendo un giocatore da 10 gol a stagione. La sua grinta e il suo fiuto del gol lo rendono, secondo il tecnico, il rinforzo giusto per completare il reparto offensivo, che dovrà far fronte a tre competizioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

3 commenti

  1. giovannib ha detto:

    Per onestà bisognerebbe anche dire che Belotti fa 10 gol a stagione se gioca, anche Mayoral ne fece 17 ma nessuno si è sorpreso quando lo hanno messo in disparte. Shomurodov non giocava mai e ha fatto 5 gol e 6 assist, come bottino non so se si poteva pretendere di più, forse come atteggiamento si. Ovvio che avere Belotti a zero è un occasione però Shomurodov non lo boccerei in maniera così categorica

    • pupi73 ha detto:

      …non riesco a darti torto. Mayoral bocciato dopo una stagione da riserva e con una valanga di gol. Shomu bocciato dopo aver giocato quasi sempre esterno in un ruolo non proprio suo. Poi certo c’è Mou che li vede e valuta secondo la sua esperienza e quindi ci fidiamo. Ma da fuori alcune cose sono difficili da comprendere

  2. Newthor ha detto:

    Belotti è migliore di Shomurodov.
    La Roma in questo mercato ha cercato di migliorarsi in ogni reparto e l’interesse le Belotti va visto in questa ottica, non necessariamente come una bocciatura per Shomurodov che, nei pochi casi nei quali è stato chiamato in causa, ha fatto la propria parte.
    Il caso di Mayoral credo sia molto diverso: lui giocò tanto a causa della esclusione disciplinare di Dzeko ma tutti i gol li fece contro squadre di secondo livello od in Europa League.
    Ed i gol non si contano, si pesano!