Foto Tedeschi

CALCIOMERCATO ROMA BELOTTI – La trattativa tra Roma e Torino per Andrea Belotti va avanti, con la sensazione che sarà lunga e a colpi di nuove offerte rispedite al mittente e rilanci giallorossi.

Il presidente granata spara alto nonostante il contratto in scadenza

Intanto, come riporta Il Tempo, l’attaccante granata manda messaggi chiari. L’idolo? Francesco Totti. Gli amici in nazionale? Pellegrini e Florenzi. Il fatto che Andrea Belotti (oltre a citare Immobile) parli dei tre capitani romanisti è una conferma indiretta di quanto lui ci si veda benissimo con la maglia giallorossa addosso. Detto che la Roma resta vigile sulle alternative, l’obiettivo numero uno per l’attacco sembra proprio il gallo. L’ostacolo si chiama Urbano Cairo, che continua a chiedere una cifra altissima (oltre 30 milioni di euro) per un giocatore che andrà in scadenza di contratto fra un anno. Da diverse settimane un intermediario sta provando a impostare l’affare su mandato di Tiago Pinto, con l’obiettivo di chiudere in prestito con obbligo di riscatto, trattativa che così impostata dovrebbe passare prima per il rinnovo di Belotti in granata. Difficile, ma più si avvicinerà la scadenza e più la Roma guadagnerà forza nella trattativa.

Leggi anche:
IL CENTROCAMPO DELLA ROMA PRENDE FORMA: XHAKA AI DETTAGLI, PELLEGRINI RINNOVA

5 Commenti

  1. Belotti farà la fine di Berardi! Ogni sessione di mercato è richiesto da diverse squadre, ma per la le richieste assurde e le false lusinghe dei presidenti, che non considerano affatto la voglia del giocatore di cambiare aria dopo anni di militanza (dicono di volere il bene del giocatore), sono costretti a rimanere con lo specchietto di un ritocco minimo all’ingaggio.

  2. Belotti ha sempre giocato in una squadra mediocre, voglio vederlo in una squadra che gira bene e allenata bene. Come sostituto di Dzeko andrebbe bene, intendo con entrambi in squadra. Però non alle cifre di Cairo, credo che 10 milioni siano più che equi

Comments are closed.