12 Agosto 2022

Belotti vuole solo la Roma; idea Lindelof per la difesa; domani la conferenza di Mourinho; Faticanti rinnova

Tutte le news della giornata giallorossa raccolte per voi in un solo articolo: buona lettura!

Le ultime di mercato

Continuano i movimenti della Roma sul mercato. Il gm Tiago Pinto vuole regalare a Josè Mourinho una punta che possa dar respiro a Tammy Abraham in una stagione molto intensa. Il numero uno tra gli obiettivi rimane Andrea Belotti che è ancora in attesa di un nuovo contratto. Il ‘Gallo’ attende ancora i giallorossi con i quali ha un accordo fino al 2025 ma non si può ancora arrivare alla firme: prima è necessario cedere Shomurodov che è conteso tra Nizza Galatasaray che stanno trattando con la Roma. Per la difesa invece, i giallorossi pare che abbiano virato su un altro profilo, Victor Lindelof. Finora però la trattativa non è entrata nel vivo. In uscita, Justin Kluivert ha molto mercato in europa e il Fulham è in prima fila. Continuano i contatti tra le due società per trovare l’accordo definitivo per il trasferimento a Londra. Gli inglesi vorrebbero il prestito con diritto di riscatto mentre Tiago Pinto preferirebbe la cessione a titolo definitivo o l’obbligo.

Salernitana-Roma, domani parla Mourinho

Domenica la Roma scenderà in campo per la prima partita ufficiale della stagione. I giallorossi giocheranno contro la Salernitana allo Stadio Arechi alle ore 20.45. Il tecnico Josè Mourinho domani alle ore 15 risponderà ai cronisti a Trigoria per la conferenza stampa. Per lo Special One sarà la prima volta davanti ai microfoni in questo inizio di stagione 2022/23 in vista della sua seconda stagione sulla panchina giallorossa.

Settore ospiti sold out

Mancano due giorni all’inizio del campionato della Roma e l’entusiasmo che circonda la squadra di José Mourinho è alle stelle. I tifosi, dopo aver abbracciato i giallorossi allo stadio Olimpico durante la presentazione e l’amichevole contro il Tottenham, non faranno mancare il proprio sostegno per la prima giornata che si giocherà domenica 14 agosto alle 20:45. Infatti, come comunica la società di Trigoria sul sito ufficiale, il settore ospiti dello stadio Arechi è sold-out. Il club dunque sconsiglia di recarsi a Salerno senza essere in possesso del biglietto per la partita.

Faticanti rinnova fino al 2026

Momento di rinnovi per la Roma Primavera. La società giallorossa, attraverso il proprio sito ufficiale, ha infatti comunicato il prolungamento di contratto del giovane Giacomo Faticanti. Il classe 2004 è stato anche portato da Josè Mourinho nel ritiro estivo in Algarve a dimostrazione dell’ottima prospettiva del calciatore. Il centrocampista si lega così alla società giallorossa fino al 2026. Il giovane ha poi pubblicato un post su Instagram: “Questo stemma ho nelle vene, questo stemma m’appartiene… Ancora insieme 2026”

Senti chi parla..

Sulle principali frequenze radiofoniche romane oggi si è parlato principalmente dell’inizio del campionato e del percorso che potrebbe fare la Roma che domenica sfida la Salernitana per la prima di serie A. Jacobelli a Radio Radio Mattino: “Juve quarta, Inter terza, seconda dico il Milan. E la Roma vince lo Scudetto. Grazie anche alla campagna acquisti e ai progressi e alla solidità della squadra e alla capacità di Mourinho di intervenire sugli acquisti, fino a Zaniolo. Questa squadra ha margini di miglioramento.” Mattioli a Radio Radio Mattino: “La Roma non può subire l’assalto del tifo salernitano. A Salerno va a vincere. Matic è un grosso giocatore, e non trascurerei però la presenza di Cristante, che sarà più utile di quanto si pensi. Spinazzola non è una riserva, è in recupero e Zalewski ha un momento d’oro. Roma seria candidata al vertice della classifica.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.