Foto Tedeschi

ROMA BELOTTI DZEKO – La Roma ripartirà dal 4-2-3-1 di Josè Mourinho e per farlo vuole ripartire con una punta in più oltre a Dzeko e Mayoral. Il nome sul taccuino dei giallorossi è quello di Andrea Belotti.

Tanti i nomi sul taccuino di Tiago Pinto che lavora anche alla conferma di Mkhitaryan

L’attacco del futuro della Roma potrebbe prevedere Belotti e Dzeko insieme e a Trigoria si sta lavorando per questo. Come riportato da Il Tempo, avere due punte come queste farebbe molto comodo a Josè Mourinho che partirà dal 4-2-3-1 ma è pronto a cambiare pelle ai giallorossi all’occorrenza. Sempre più probabile anche la conferma di Mayoral anche se c’è ancora da capire se Tiago Pinto deciderà di mantenerlo in prestito o acquistandolo per 15 milioni come previsto nell’accordo con il Real Madrid. La trattativa per portare il “Gallo” nella capitale è già iniziata con i giallorossi che punterebbero ad un prestito biennale con un riscatto obbligatorio. Nel mirino anche Rui Patricio per la porta e Xhaka per il centrocampo. Vicino alla conferma anche Mkhitaryan che ha la possibilità di sfruttare la clausola per lasciare Roma fino a domani. Il dg giallorosso gli ha proposto un contratto più lungo rispetto a quello che scatterebbe in automatico dal 1° giugno e da Trigoria filtra ottimismo.

Leggi anche:
Mkhitaryan il rinnovo è vicino, arriva il si di Mourinho

Print Friendly, PDF & Email
Pubblicità