LA ROMA IN NAZIONALE – Nainggolan-Manolas, una sfida tutta giallorossa. “Noi siamo amici. Non so ancora se giocherà domani sera, ma se dovesse scendere in campo lui non è un dio, è solo un uomo. Faremo del nostro meglio per contrastarlo”, aveva detto il greco sul compagno di squadra. E aveva ragione: stasera, al King Baudouin Stadium, è finita 1-1 tra le due compagini, con quella ellenica però che chiude il match in 9 uomini. Nainggolan e Manolas, avversari per una sera, hanno giocato per 90′, mentre l’altro giallorosso Vermaelen è rimasto a sedere in panchina.