Foto Tedeschi

ATALANTA ROMA CRONACATorna a vincere un big match la Roma e lo fa battendo per 4-1 l’Atalanta di Gasperini. Partita perfetta dei giallorossi che hanno subito l’unica rete per una sfortunata deviazione di Cristante. Prima doppietta in Serie A per Tammy Abraham e prima realizzazione stagionale per Zaniolo in questo campionato. In gol anche Smalling a conclusione di una partita perfetta che lo ha visto annullare Zapata. I giallorossi ora si trovano in quinta piazza a -5 dal Napoli e -6 dalla stessa Atalanta.

Atalanta-Roma, il tabellino

UFFICIALE ATALANTA (3-4-2-1): 1 Musso; 2 Toloi, 6 Palomino, 18 Djimsiti (34′ Muriel); 33 Hateboer (79′ Maehle), 15 De Roon, 11 Freuler, 13 Pezzella (79′ Zappacosta); 88 Pasalic (64′ Miranchuk), 77 Ilicic (46′ Malinovskyi); 91 Zapata.
A disp.: 57 Sportiello, 66 Lovato, 31 Rossi, 32 Pessina, 3 Maehle, 59 Miranchuk, 9 Muriel, 28 Demiral, 77 Zappacosta, 18 Malinovskyi, 7 Koopmeiners, 99 Piccoli.
All.: Gian Piero Gasperini

BALLOTTAGGI: –
IN DUBBIO: –
DIFFIDATI: Demiral, Freuler
SQUALIFICATI: –
INDISPONIBILI: Gosens

UFFICIALE ROMA (3-5-2): 1 Rui Patricio; 23 Mancini, 6 Smalling, 3 Ibañez; 2 Karsdorp, 17 Veretout (91′ Bove), 4 Cristante, 77 Mkhitaryan (88′ Calafiori), 5 Viña; 22 Zaniolo (69′ Shomurodov), 9 Abraham (91′ Kumbulla).
A disp.: 87 Fuzato, 63 Boer, 24 Kumbulla, 42 Diawara, 8 Villar, 13 Calafiori, 55 Darboe, 59 Zalewski, 11 Perez, 21 Mayoral, 52 Bove, 14 Shomurodov.
All.: José Mourinho.

BALLOTTAGGI: –
SQUALIFICATI: Felix (un turno)
IN DUBBIO: –
DIFFIDATI: Cristante
INDISPONIBILI: Spinazzola (rottura tendine d’Achille), Pellegrini (lesione al quadricipite), El Shaarawy,

Arbitro: IRRATI della sez. di Firenze
Assistenti: ALASSIO – ZINGARELLI
IV: COLOMBO
VAR: NASCA
AVAR: TOLFO

Marcatori: 1′ Abraham (R), 28′ Zaniolo (R), 46′ Cristante (aut.) (A), 72′ Smalling (R), 82′ Abraham (R).
Ammoniti: De Roon (A), Zaniolo (R), Ibanez (R), Mancini (R).
Espulsi:

La cronaca

SECONDO TEMPO

91′ – Doppio cambio per Mou: dentro Bove e Kumbulla, fuori Abraham e Veretout.

90′ – Sono tre i minuti di recupero.

88′ – Cambio per Mourinho: fuori Mkhitaryan e dentro Calafiori.

88′ – Ci prova Malinovskyi su punizione, ottima presa sicura di Rui Patricio che blocca.

87′ – Fallo di Ibanez su Zapata al limite dell’area. Possibilità per l’Atalanta.

84′ – Ci prova da lontano Ruslan Malinovskyi. Il tiro dell’ucraino termina di poco alta sopra la porta di Rui Patricio

82′ – POKER GIALLOROSSO! Grandissimo contropiede della Roma che si conclude con un gol di piatto di Abraham che insacca, nulla può Musso.

81′ – Rinvio dal fondo per la Roma dopo il contrasto tra Zappacosta e Ibanez che ha avuto la meglio.

79′ – Ultimi due cambi per Gasperini: dentro Maehle e Zappacosta, fuori Hateboer e Pezzella.

77′ – Ci prova Miranchuk che però non riesce a bloccare il pallone con il piede che viene bloccato in presa bassa da Rui Patricio.

76′ – Corner per l’Atalanta. Vina prova a difendere palla ma non riesce ad evitare l’angolo.

75′ – Proteste della squadra atalantina per un contatto in area su Zapata. Nulla da registrare per Irrati.

74′ – Terza ammonizione per la Roma. Giallo per Gianluca Mancini per una trattenuta su Freuler.

72′ – SMALLINNGGGGGGGGGGGG! La Roma trova il gol del 3-1 grazi al colpo da due passi di Smalling sulla punizione di Veretout.

71′ – Attento Rui Patricio sul tiro di Malinovskyi.

69′ – Primo cambio per la Roma: fuori Zaniolo e dentro Shomurodov

69′ – Annullata la rete atalantina per fuorigioco

68′ – PAREGGIA L’ATALANTA! Trova il gol su palla inattiva la squadra atalantina con Zapata.

66′ – Subito Miranchuk dalla distanza. Il tiro del russo è lontano dallo specchio di Rui Patricio.

65′ – Ci prova Zaniolo con un tiro a giro, palla alta sulla porta di Musso.

64′ – Terzo cambio per l’Atalanta. Dentro Miranchuk e fuori Pasalic.

60′ – Roma pericolosa sulla destra con Karsdorp, il suo cross è stato deviato dalla difesa atalantina che ha permesso a Musso di bloccare.

55′ – Sempre sulla destra l’Atalanta, bravo Ibanez a deviare il cross di Malinovskyi in angolo.

53′ – Cambio da parte della Lega per il 1-2: non più gol di Muriel ma autorete di Cristante.

53′ – Pericolosa ancora la Roma in contropiede, il tiro di Zaniolo è debole e bloccato da Musso.

50′ – Pericoloso Malinovskyi su punizione, Rui Patricio devia in angolo.

49′ – Secondo giallo per la Roma. Ammonito Ibanez per un fallo in ritardo su Hateboer.

47′ – Parte forte l’Atalanta. Il cross di Hateboer è deviato da Vina in angolo.

46′ – Inizia la ripresa, altro cambio per l’Atalanta: dentro Malinovskyi e fuori Ilicic.

PRIMO TEMPO

48′ – Finisce il primo tempo. Roma avanti per 2-1.

46′ – GOL Atalanta. Fortunata la squadra di Gasperini che trova il gol con il tiro di Muriel che è deviato da Cristante, nulla da fare per Rui Patricio.

45′ – Tre minuti di recupero

45′ – Ancora Roma in contropiede, Veretout è poi fermato da Pezzella in rimessa laterale.

40′ – Ancora un calciatore della Roma a terra. Veretout ha un problema al ginocchio, Pezzella gli è franato addosso. Il francese si rialza

38′ – Rientra in campo Karsdorp anche se non al massimo.

36′ – Problema fisico per Karsdorp. L’olandese è rimasto a terra dopo un allungo. Da valutare le sue condizioni, problema alla caviglia.

33′ – Cambio per l’Atalanta. Fuori Djimsiti e dentro Muriel.

29′ – Rui Patricio salva il risultato sul tiro di Toloi. Palla in angolo.

28′ – RADOPPIO ROMA! Gol fantastico dei giallorossi in contropiede concluso da Zaniolo!

25′ – Grandissima occasione per la Roma ma Abraham ha sbagliato la misura e non ha permesso a Mkhitaryan di trovarsi a tu per tu con Musso.

22′ – Atalanta pericolosa, Vina anticipa Hateboer e mette la palla in angolo.

21′ – Tiro insidioso di Zapata col piatto destro, Rui Patricio blocca a terra.

20′ – Prima grande occasione per l’Atalanta. Grande giocata di Djmsiti che tenta il tiro a giro, palla deviata in angolo da Rui Patricio.

19′ – Di nuovo pericolosa la Roma con Zaniolo, il numero 22 però si intestardisce e il suo tiro è bloccato dalla difesa nerazzurra.

16′ – Occasione per l’Atalanta con il cross di Pezzella che viene deviato da Rui Patricio che è stato contrastato da Zapata e Smalling.

9′ – Altro cartellino giallo, ammonito Zaniolo per un intervento scomposto.

9′ – Alta la punizione di Veretout che ha provato a superare la barriera ma la palla non si è abbassata.

7′ – Ammonizione per l’Atalanta. Giallo per De Roon per un intervento in ritardo su Nicolò Zaniolo.

5′ – Primo fallo del match. Smalling atterra Zapata sulla trequarti. L’inglese ha rischiato il giallo.

1′ – GOOOO4OOOL ROMA! Inizio fantastico della Roma che sfrutta l’assist di Zaniolo e porta avanti i giallorossi!

1′ – Inizia il match

Il pre partita

Ore 14.22 – La Roma inizia il riscaldamento.

Ore 14.07 – Anche l’Atalanta annuncia la propria formazione ufficiale.

Ore 14.05 – I giallorossi arrivano al Gewiss Stadium.

Ore 14.02 – La Roma annuncia la propria formazione ufficiale: tornano Zaniolo e Mancini, titolari anche Smalling e Ibañez.

I precedenti

Sono 118 i precedenti in Serie A tra Atalanta e Roma, per un bilancio di 52 vittorie giallorosse, 38 pareggi e 28 successi orobici; in casa nerazzurra il bilancio è di 18 successi della Roma, 20 pareggi e 21 vittorie dell’Atalanta. La Roma ha vinto solo una volta nelle ultime tredici sfide, con 6 pareggi e altrettante sconfitte.

Atalanta-Roma, le probabili formazioni: le scelte dei tecnici

Gasperini pronto a riproporre Zapata dal 1′, ispirato da Ilicic e Pasalic tra le linee. Sulla corsia di destra il favorito è ancora Zappacosta con Maehle a sinistra. In mezzo confermatissimi Freuler e de Roon. Difesa con Toloi, Demiral e Palomino e Musso in porta.

Mourinho prova a sorridere: Smalling e Zaniolo sono entrambi a disposizione. Confermato il 3-5-2, con il rientro di Mancini al fianco dell’inglese ed Ibanez. A centrocampo inamovibile la coppia CristanteVeretout, così come lo sono Vina e Karsdorp sugli esterni. Ancora Mkhitaryan mezzala, mentre Abraham ritrova Zaniolo come compagno d’attacco.

Dove vederla

La sfida di Bergamo che vedrà sfidarsi Atalanta e Roma viene trasmessa in diretta e in esclusiva su DAZN. Gli abbonati dovranno scaricare l’app su smart tv di ultima generazione o, in alternativa, collegare la propria tv ad un TIMVISION BOX, ad una console come Xbox o PlayStation, oppure attraverso dispositivi come Google Chromecast e Amazon Fire Stick.

20 Commenti

  1. Dai su fate sto sforzetto, che già state pensando alle Maldive per Natale….eroi bidonari. E si credono pure Campioni. Smalling andrà nuovamente in Giamaica per rivedere gli ufo?? FACTA!

  2. Niente, mi devo rimangiare tutto, tigna sparita dopo 30 minuti, nel seocondo tempo zero possesso palla, zero pressing, aspettano che finisca la partita pensando che gli avversari facciano lo stesso. Assurdo.

  3. Quanto me rode che anche dopo una partita cosi leggo commenti disfattisti. Ma perché non aspettate che sia finita la partita prima di scrivere? Rischiate come sempre di fare figure di m. Grandissima Roma, grandissima vittoria, e veramente oggi bravi tutti.

  4. P-boys e gufi vari tutta la settimana a “menare”: ndo state?? Ao non ci azzeccate mai, un salutone e non rosicate troppo a Natale!

  5. Una ROMA operai sbanca bergamo , mercoledi la sampierdarenese per rimaner li, e poi i Friedkin cacciano i sordoni per 3 acquisti di valore e anamo a prenderci il 4 posto a fine anno

Comments are closed.