romanews-roma-europa-league-istanbul-basaksehir-tifosi-curva-sud-olimpico
Foto Getty

ARCADIO GHIGGIA ALCIDES – Arcadio Ghiggia, figlio dell’ex giallorosso Alcides, è presente allo Stadio Olimpico per assistere a RomaAtalanta. Queste le sue parole ai microfoni di Roma Tv:

Come mai la scelta di seguire questa Roma-Atalanta?
“Io manco dall’87, ora sono ritornato e questo è un omaggio per papà”.

Che cosa la lega alla città di Roma, alla squadra e a suo padre?
“Roma è stata per papà come la mamma, Uruguay è il papà. Papà ha amato la Roma, anche l’ultimo giorno ha fatto il nome della città e della squadra”.

Lei porta un nome in commemorazione di un personaggio importante nella Roma di suo padre…
“Sì, Arcadio Venturi”.Com’è successo? Papà è venuto qui a Roma ed era solo mentre lui l’ha fatto sentire come a casa sua. Per omaggio mi ha messo questo nome.

Anche lei ha sentito la città di Roma come casa sua, qui è nato e qui ha vissuto gli anni della dolce vita… adesso segue il campionato italiano?
“Sì seguo il campionato italiano e la Roma l’anno scorso è andata così così… io seguo perché sempre mi è piaciuto devo essere sincero che il calcio italiano a livello internazionale è a un basso livello e deve crescere”.

Questa Roma sta convincendo in queste prime partite?
“Io penso di sì, delle volte una squadra per mettere a posto senza comperare nessun giocatore caro, muove un po’ come negli scacchi e si può fare molto… forza Roma!”

1 commento

Comments are closed.