7 Aprile 2017

Anderson insulta Totti. De Rossi vicino al rinnovo, Monchi elogia Spalletti

NEWS DELLA GIORNATA – Tutte le news della giornata giallorossa raccolte per voi in un unico articolo: buona lettura!

QUI TRIGORIA – La Roma, squadra che utilizza meno giocatori di tutto il campionato, continua la preparazione in vista del match contro il Bologna: De Rossi in gruppo, out EmersonDomani alle 12.00 la conferenza stampa di mister Spalletti. Nel frattempo, vengono messe all’asta per Roma Cares le maglie di Manolas ed Alisson.

TOTTI CONTRO ANDERSON – Il giocatore della Lazio attacca con parole dure il capitano giallorosso per aver tirato, durante il derby, un pallone a gioco fermo verso Wallace. Nessun provvedimento per i cori razzisti a Rudiger e Lukaku.

PAROLA A SALAH E TOROSIDIS – L’attaccante egiziano confida ancora, nonostante le sconfitte, di poter vincere qualche trofeo con la maglia della Roma. L’ex difensore giallorosso, ora al Bologna, ricorda il suo passato con nostalgia.

PARLA MONCHI – L’ormai ex direttore sportivo del Siviglia rivela che gli piacerebbe tornare a lavorare con Emery, ora sulla panchina del PSG, e spende parole importanti anche per Spalletti. Poi, saluta ancora i sostenitori andalusi.

QUI BOLOGNA – Domani alle 9.45 la conferenza stampa di Donadoni e la rifinitura. L’amministratore delegato Fenucci lancia la sfida alla Roma.

CALCIOMERCATO – Manolas è sempre più vicino all’Inter, d’altro canto, arrivano segnali positivi da Kessié. Torna di moda Blind dello United; mentre è incerto il futuro di Mario RuiPronto il rinnovo di contratto per De Rossi, anche perché resta un punto interrogativo il destino di Pellegrini. Finisce nel mirino Imbula, centrocampista dello Stoke CityGomez, attaccante dell’Atalanta, non esclude un addio al termine della stagione. Nel frattempo, Di Francesco, mister del Sassuolo, rivela un retroscena. Lindelof, difensore del Benifica, piace molto in Premier League. Intanto, Foyth dell’Estudiantes interessa anche al Lille. Conte manifesta la volontà di rimanere al Chelsea, così come Borja Valero quella di restare alla Fiorentina. Szczesny sembrerebbe orientarsi verso la permanenza nella capitale; Sampaoli quasi sicuramente non sarà il prossimo allenatore. Infine, Iturbe si dichiara entusiasta per il trasferimento al Torino.

VIP CONTRO LA GUERRA – Totti, che si conferma colui che ha venduto più maglie in questo mese, si schiera contro la guerra in Siria.

TRAGEDIA A STOCCOLMA – Un camion si getta sulla folla: potrebbe trattarsi di un attacco terroristico.

LOTTA SCUDETTO – Allegri tiene in guardia la Juventus dal pericolo Roma, invitando i bianconeri a non mollare. Maggio, terzino del Napoli, confida intanto che la squadra giallorossa possa perdere colpi.

SENTI CHI PARLA ALLE RADIO – Temi di giornata, sulle radio romane, sono il futuro allenatore e la partita tra Bologna e Roma. Ne parlano Alessandro Austini (Tele Radio Stereo): “Non vincere con i felsinei sarebbe un disastro”, Roberto Pruzzo (Radio Radio): “Vedrei bene Sarri alla Roma” e Mario Mattioli (Radio Radio): “L’opzione più realistica per la panchina è Di Francesco”.

Mattia Emili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.