8 Dicembre 2022

Ancelotti: “Difesa e contropiede sono attualissimi. Mourinho? Il più grande di tutti noi”

L'attuale tecnico del Real Madrid ha voluto esaltare così lo stile di gioco espresso dalle squadre allenate dal suo collega José Mourinho

In un passaggio dell’intervista rilasciata al Corriere dello Sport, l’attuale allenatore del Real Madrid ed ex giocatore della Roma, Carlo Ancelotti, si è espresso sullo stile di gioco del mister giallorosso José Mourinho.

Difesa e contropiede non sono il passato?

“Sono attualissimi. Contano le interpretazioni, gli adattamenti, i tempi di esecuzione. Come ha detto il più grande di tutti noi, Mourinho: ho vinto tante partite in questo modo”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

4 commenti

  1. Vincent Vega ha detto:

    Verissimo, ma non riguarda chi dovesse fare difesa senza contropiede.

  2. Dom ha detto:

    D’accordo, ma per fare contropiede efficace ci vogliono giocatori rapidi, velocità e precisione dei passaggi/lanci . Tutte qualità che al momento la Roma non ha. Spesso trotterellano in campo con passaggi orizzontali e imprecisi.

  3. Giorgio ha detto:

    Ha ragione però bisogna saper farlo il contropiede.
    Contropiede significa gol con tre passaggi, nella Roma non si vede nulla di tutto ciò, inutile continuare a spaccare ancora Mourinho per il numero uno

  4. Artemisio ha detto:

    Vabbe’ pero’ non ci puo’ limitare a questo come con lo specialone