AMICHEVOLE ROMA – Non ci sarà nessuna amichevole tra Roma e Craiova, al contrario di quanto previsto per il 25 luglio. Sembra che i romeni siano stati infastiditi dal fatto che la partita si sarebbe giocata a Trigoria e non allo Stadio Olimpico. A rivelarlo l’agente Victor Becali nella trasmissione Digi Sport Matinal: “Non era una bugia. La partita è stata concordata, ma per colpa del Craiova l’amichevole con la Roma non si giocherà. Non so se è un gesto di frivolezza. Mourinho aveva accettato la partita. Non ero coinvolto nell’organizzazione, lo era un ragazzo italiano che si occupava di queste partite. Sembra che il Craiova si sarebbe rifiutato di giocare perché la gara non era all’Olimpico, ma a Trigoria. E se sì, cosa? Ebbene, 4.000-5.000 spettatori vengono a Trigoria per un allenamento”, ha detto l’agente.

Leggi anche:
Urla e tattica, ecco il metodo Mourinho

1 commento

Comments are closed.