27 Luglio 2022

Amendola: “I Friedkin ci stanno educando a ragionare in grande. Dybala ci farà divertire”

Le parole dell'attore Claudio Amendola sull'arrivo di Paulo Dybala

Sono tanti i tifosi vip che tifano Roma e che in questo momento sono felici per l’arrivo di Paulo Dybala. Uno di questi è Claudio Amendola. Il noto attore romano ha rilasciato un’intervista al Corriere dello Sport, dove ha parlato dell’arrivo della Joya e della presentazione fatta ieri sera al Colosseo Quadrato.

Le parole di Amendola su Dybala

Che ne pensa? 
Penso che i Friedkin ci stiano pian piano educando.

In che senso? 
Stanno insegnando a noi romanisti a ragionare in grande. Grande progetto, grande squadra. Questi signori parlano poco, anzi niente, ma continuano a lavorare per una crescita graduale. Non posso che essere grato a questa proprietà, che sta sprovincializzando la Roma. Ora mi aspetto tante belle cose: non vedo solo entusiasmo ma anche parecchia sostanza.

Come farebbe giocare Dybala nella Roma? 
Di questi aspetti Mourinho sa molto più di me, io faccio un altro mestiere. Ma sono convinto che possa giocare in qualunque modulo. Parliamo di un calciatore top, che nella Roma ritroverà la centralità perduta. Ha l’età e la struttura per farci divertire molto.

Dybala al Colosseo Quadrato: sembra un film.
Mi piace, è un evento eclatante. Eppure non mi pare la classica americanata. Mi sembra più un’attenzione verso i tifosi, che volevano ammirare il miglior acquisto dai tempi di Batistuta Non dobbiamo dimenticare che i nostri principali giocatori sono stati prodotti in casa. Dybala è un’eccezione, una delle eccezioni nella storia della Roma. E allora: viva il trionfalismo, ogni tanto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

1 commento

  1. Roberto ha detto:

    Non si era dimesso da tifoso romanista?