romanews-roma-pellegrini-romatorino
Foto Getty

ROMA GENT PELLEGRINI – Continua il momento negativo di Lorenzo Pellegrini. Il centrocampista romano dopo un inizio di stagione superlativo ha visto il suo rendimento calare progressivamente da quando è rientrato dall’infortunio e anche ieri sera contro il Gent ha confermato questa tendenza.

Un’altra serata ‘no’

Anche ieri, come nelle ultime uscite e come del resto quasi tutti i suoi compagni, il numero 7 non ha brillato. Ad accorgersene anche i tifosi giallorossi. Alcuni, un po’ spazientiti, lo hanno fischiato nel momento in cui è uscito dal campo per lasciare il posto a Mkhitaryan al 75′. Va detto che in molti hanno comunque applaudito il centrocampista ma il fatto che da giocatore determinante sia passato a giocatore messo in discussione la dice lunga sul momento che sta passando. Un momento infelice a cui il vice capitano giallorosso deve dare un taglio netto: la Roma ha estremo bisogno del miglior Pellegrini.

27 Commenti

  1. mi dispiace dirlo, ma e’ sopravvalutato come giocatore.. poi la sua fede per la Roma non si discute, ma quella e’ un’altra storia

  2. Il taglio netto deve darlo Fonseca! Un Pellegrini con questo rendimento la Roma non può permettersi di schierarlo: è come giocare con un uomo in meno! Visto che lui è in affanno, Pastore indisponibile e Cristante altrettanto in difficoltà davanti alla difesa, mi chiedo perchè non spostare Cristante sulla 3/4 (come faceva alla grande all’Atalanta) ed inserire in mediana Villar o Mancini.

  3. Non è all’altezza, centrocampista mediocre. Al Sassuolo faceva il fenomeno, nel momento in cui si è alzato il livello si è visto di che pasta è fatto.

  4. Ma la fate finita, sono quelli come voi,che rovinano i giocatori! Pellegrini, non è un fenomeno, ma non è una pippa, ad averne di giocatori così!

    • Emanuele scusa l intrusione ,vado a vedere la Nostra dagli anni 60 ,ne ho visti tanti di calciatori ,questo non riesco a decifrarlo proprio .ho visto negli anni molta B e C .ti assicuro allora di aver visto almeno 100-200 talenti non arrivati per carattere o perchè nessuno li portava, per esempio, a Genova per un provino .Questo è a confronto un Palla ,Campo o Scarto.cosi si diceva.mi dispiace ma è lui non all altezza

  5. Giocatore arrivato grazie all’incompetenza di Difrancesco…esaltato da tutti per nulla…amico dei giornalisti…nella juve non giocherebbe nemmeno la coppa italia…non ha dribbling non ha velocità e non ha grinta più che altro…zero contrasti in quanto leggero sia fisicamente che caratterialmente..mentalità di chi pensa di essere un campione e in realtà non lo è…cerca semore la giocata ad effetto decisiva anche quando non c’è bisogno e basta una giocata semplice…ogni tanto indovina qualche lancio lungo..non è capace battere le punizioni e tantomeno i calci d’angolo…via altro che rinnovo…al contrario di UNDER che almeno ci mette l’anima

  6. La cosa davvero incredibile non sono le prestazioni (in linea con il valore di questo giocatorino qualunque afflitto da sempre da discontinuità cronica) ma come sulla base del NULLA, dopo due anni di NIENTE, sia stato elevato dai camerieri di pallotta a grande giocatore. Una cosa ridicola, grottesca, patetica.
    In ruolo da sempre occupato nella Roma da grandissimi giocatori e campioni, Lorenzo Pellegrini (che equivale ad uno Scarchilli di Sensi) miracolato dalla mediocrità di una società disgustosa: un insulto alla nostra dimensione storica.
    E quando qualcuno anche solo pronuncia la parola “dieci” dovremmo tutti non ridere, ma piangere.

      • Normalmente, penserei che hai difficoltà nella comprensione di testi elementari, perchè io non ho parlato di trofei quanto di giocatori che storicamente hanno occupato quel ruolo. In tal senso, senza nominare chi sappiamo (per rispetto e riconoscenza) e senza neanche scomodare giocatori, per quanto controversi, infinitamente superiori come poteva essere un Peppe Giannini, ti dico che basta mezzo Picchio De Sisti per fare 2 Pellegrini. E ti ho coperto 45 anni di storia.
        Questo normalmente. Ma, conoscendoti per il fervente pallottoliere che sei (e, come tale, per un grande mistificatore della realtà) ti dico che la Roma nella storia ha vinto in media un trofeo ogni 6 e rotti anni. Ok, cameriere? Poi se vuoi CHIACCHERARE di fronte ai numeri sono certo che è una cosa che ti riesce benissimo, ma fallo da solo.

  7. Ke giocatori mediocri.. Lui cristante diawara i terzini si salvano pau lopez smalling zaniolo e dzeko… Il. Resto può anche partire

  8. I commenti che si leggono qui dentro spiegano perché a Roma il clima ambientale è insostenibile. Dopo qualche partita giocata male Pellegrini è diventato una sega e viene fischiato. Eppure ha giocato in questa e nelle stagioni precedente moltissime partite ottime, sta in nazionale, è romano, vuole restare a Roma, eppure viene fischiato. L’ambiente qui è ormai quasi irrecuperabile, i tifosi sono ormai dei Tafazzi che godono a martellarsi i cosiddetti nell’insultare i propri giocatori, ben sapendo che questa ostilità è controproducente. Che poi, fossimo il Real Madrid che ha vinto tutto e ha avuto i migliori giocatori al mondo, sarebbe giustificabile. Qui non si è vinto una ceppa e continueremo a non vincere una ceppa fino a quando avremo una tifoseria schifosa aizzata da mezzi di comunicazione altrettanti schifosi.

    • Lo stesso problema l Hanno avuto Agostino e gli altri nei 70 ma si vedevano le potenzialita di quei giovani che hanno fatto la B ,le ossa,purtroppo oggi il raccomandato è spinto al massimo dai giornali nel momento carino,poi il raccomandato di normale cade da solo ,intanto pero è gia ricco .ci sono i soldi e ci sono i Romani ,c è mischiume e tanta incapacità a calciare una palla

    • Concordo su molte cose che dici, anche se i tuoi toni sono altrettanto trucidi ed apocalittici di quelli che condanni.
      Dissento sul fatto che non si possa vincere “una ceppa” con la Ns tifoseria: questa tua convinzione è sconfessata anche dal Ns palmares, che per quanto scarno conta cmq 3 scudetti…
      Non ha senso tirare in ballo il Real Madrid! Se lo si dovesse usare come termine di paragone allora anche Inter, Milan, Napoli e così via dovrebbero autoflagellarsi come noi! Pensa tu! Persino la Juve dovrebbe farlo!
      La questione dell’ambiente romano è trita e ritrita e, fra l’altro, non è scritto da nessuna parte che abbia impatti sui risultati: la Roma di novembre o dicembre ad una squadra come il Gent avrebbe fatto 4 gol, con la stessa tifoseria, gli stessi gionalisti e lo stesso “ambiente”!
      Semplicemente ora è in crisi e quindi si cercano spiegazioni extra calcistiche, quando probabilmente dev’essere solo la squadra a ritrovare in sé gli equilibri perduti.
      Detto questo, la squadra resta – a mio avviso – di medio livello e one-by-one inferiore a quella (già scarsina) di anno scorso: che possa NON arrivare nelle prime 4 e non vincere l’EL non solo è nell’ordine delle cose ma, anzi, è al momento l’ipotesi più concreta e – duole dirlo – giusta.

      • Tre scudetti in quasi cento anni lo consideri un palmares accettabile?
        Ho tirato in ballo il Real Madrid per dire che non abbiamo una storia di successi che giustificano questa esasperazioni negative quando la squadra non fa risultati. La nostra storia è costellata da sconfitte, eppure qui si sputa su una società che ha ottenuto 3 secondi posti, 2 terzi e una semifinale di Champions! Io metterei la firma se il successore di Pallotta ottenesse gli stessi risultati.
        Quanto all’ambiente, pensaci, in decenni sono cambiati i presidenti, gli allenatori e i giocatori, ma i risultati sono restati scarsi. L’unica fattore stabile è l’ambiente, cioè la tifoseria e la comunicazione. Non ti viene qualche dubbio?

    • Giulianotaccola…condivido tutto il tuo pensiero…
      Improvvisamente Pellegrini è diventato scarso…
      Detto da tutti questi allenatori nel pallone…
      La Juventus lo vuole perché lì sono tutti coj.ni…
      Li roviniamo noi i giocatori con queste 4 chiacchiere da bar…
      Sempre e solo Forza Maggica Roma…

    • Giulianotaccola…condivido tutto in pieno…
      Sono diventati tutti “Guardiola”…poi se ne va, perché se rotto er ca**o…e tutti a di “società de buffoni”
      Fate pace con la Roma…che st’ostilità c’è fa solo che male…
      Sempre e solo Forza Maggica Roma

    • Ma cosa c entra l ambiente?O uno è forte o non è forte…non si scappa…e il peggior giocatore è quello che si crede forte e in realtà non lo è…il giocatore che ha dei limiti si impegna e sopperisce alle carenze….chi pensa di fare tutto con i piedi s impegna e corre anche meno…da cacciare al volo giocatori cosi…che vada al sassuolo

  9. che tristezza che siete a criticare un giocatore quando in difficoltà è tutta la squadra , chiacchieroni da tastiera , poi leggere ” un insulto alla nostra dimensione storica ” o quando leggo sui giornali che la roma è una grande società , quali sono i termini per dire che è grande? la bacheca è molto corta sono 10 anni che neanche la coppetta italia vinciamo , ma di che parlate ? fate i tifosi non gli allenatori o chi capisce di calcio , disse bene Kolarov . FORZA MAGICA ROMA

  10. Pellegrini è un ottimo giocatore con una ottima visione di gioco. In questo momento è in uno stato di forma pessimo come il 90% dei giocatori della roma…da qui le prestazioni a dir poco deludenti. Io ieri lo avrei sostituito molto prima e contro i lecce farei giocare Myki al suo posto, che mi sembra un buon giocatore, propositivo ed al momento molto più vivo e reattivo! Ricordatevi che Pellegrini era il giocatore che correva e rincorreva a tutto campo gli avversari….ora cammina. Qualcosa ci deve essere….o non si regge in piedi per uno stato di forma pietoso o, come letto da qualche parte, soffre veramente per la frattura non completamente sistemata

  11. E’ vergognoso, incoerente, superficiale, ingrato, vile, irriconoscente criticare PELLEGRINI, uno dei 4 talenti che ha la ROMA ! Questi pseudo-tifosi la formellese.

    • Formelle sei tu…se vuoi vincere qualcosa questi esaltati non ti servono…meglio uno con meno tecnica che ci metta animo che questi pseudo campioni esaltati per un lancio indovinato…via altro che rinnovo

Comments are closed.