31 Ottobre 2010

ALLIEVI NAZIONALI, Stramaccioni: ´Abbiamo sfruttato al meglio le nostre caratteristiche e abbiamo vinto in maniera convincente´.

Dal FutbolCampus
 
L’INTERVISTA
 
Mister, come giudica la prestazione contro l’Atletico Roma?
“Abbiamo giocato una buona, anzi buonissima partita. Abbiamo dimostrato di avere una grande tecnica e abbiamo sfruttato al meglio le nostre caratteristiche”. Noi non siamo una squadra fisica, abbiamo altre qualità, ma le nostre peculiarità le abbiamo dimostrate molto bene”.
Lei dopo la gara con la Ternana aveva detto di aver visto la migliore Roma della stagione, in questo caso crede che sia andata anche meglio?
“Per almeno quaranta-cinquanta minuti abbiamo giocato in maniera superlativa, ho visto veramente molto bene i miei ragazzi. Siamo andati anche meglio rispetto a quanto visto contro la Ternana”.
Nel momento in cui ha cambiato Silvestri con Cittadino ha anche cambiato modulo, un semplice esperimento o una scelta tattica?
“Noi siamo venuti a giocare in casa dell’Atletico Roma praticamente con quattro punte in campo, dopo aver messo al sicuro il risultato ho visto i miei giocatori un po’stanchi e ho preferito cambiare modulo per coprire meglio ogni zona del campo”.
 
 
 
LE PAGELLE
 
PROIETTI GAFFI 6.5: giornata d’ordinaria amministrazione. Tutto facile per lui. Al 20’arriva il brutto infortunio che lo costringe ad uscire dal campo. In bocca al lupo. (Dal 63’BUCCHERI 6: uno dei tanti ex della gara, entra e fa il suo).
ANASTASIO 6.5: rispetto a Ceccarelli attacca meno la profondità. Va meglio in fase di copertura. Giocatore molto disciplinato. (Dal 65’COSSA 6.5: scende in campo e non fa rimpiangere per nulla Anastasio).
CECCARELLI 7: cross perfetto per il gol di Federico Ricci. Tante discese, una marea di chilometri. E’ un New Holland. E’ un trattore.
ROSATO 7: dalle sue parti non passerebbe nemmeno uno spillo. Muro impossibile da valicare.
ROMAGNOLI 7: per lui vale lo stesso detto per Rosato. E’un giocatore molto utile per questa squadra. Infonde tranquillità e gioca alla grande. Imprescindibile.
DE MARCO 7: partita molto generosa. Non si risparmia mai con le sue batterie inesauribili. Esce per una botta al naso. In bocca al lupo anche a lui. (PARUZZA sv: entra quando la partita è già abbondantemente finita. Ingiudicabile).
FREDIANI 8: inserimento perfetto per il gol che apre l’incontro. Altri assist interessanti. Palloni sempre invitanti per i compagni. (69’FEDELI sv: entra con la voglia di spaccare il mondo, ma la gara è già ampiamente indirizzata).
SILVESTRI 7.5: segna la rete dello zero a tre a coronamento di un’ottima prestazione. Cresce di partita in partita. (52’CITTADINO 6.5: subentra a Silvestri ed è subito concentrato. Prova a farsi vedere in avanti per cercare di segnare il quarto gol).
F.RICCI 7.5: è suo il gol del momentaneo zero a due. Un rete splendida. Lui ha fatto un bel quadro e ha messo la firma. Voi comprate la cornice. (60’PAGLIARINI 6.5: meno offensivo rispetto a Ricci. Mette da parte i ghirigori e fa legna, dimostra grande abnegazione tattica).
SPADARI 6.5: tanto lavoro oscuro per l’ex Savio. Non ruba l’occhio, ma risulta utilissimo per la realizzazione degli schemi di mister Stramaccioni.
TERRIACA 7: il suo assist per il gol di Frediani e un cioccolatino che va solo scartato. Scarpe larghe e cervello fino. Smart player.
Davide Garofalo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.