9 Ottobre 2010

ALLIEVI NAZIONALI, derbyno con il Pomezia

Nella terza giornata del campionato Allievi Nazionali i ragazzi classe ’94 se la vedranno contro il Pomezia di mister Monaco. Sfida tra due società romane, incontro che può essere considerato un derbyno tra le compagini. Sei punti in due gare, il ruolino di marcia dei giallorossi non conosce battute d’arresto. Solo il Giulianova riesce a tenere testa a Fedeli e compagni. L’Aquila e il Foligno sono già state sconfitte dai ragazzi di mister Stramaccioni, ma il Pomezia non ha nessuna intenzione di fare la stessa “tragica” fine. I pometini, dopo aver pareggiato contro la Lazio, vogliono continuare a stupire. Anche perché il Pomezia, in settimana è stato penalizzato di tre punti a causa dell’improprio tesseramento di Alessandro Martinelli, avvenimento occorso nella scorsa stagione. Tra le fila del Pomezia mancherà il difensore Parente, espulso nell’ultima giornata contro la i biancocelesti. Per quanto concerne la Roma sono tutti a diposizione del mister, squadra al completo e in perfetta forma fisica. Data la grande qualità della rosa a disposizione di Andrea Stramaccioni è ipotizzabile un turnover mirato in alcuni reparti nevralgici del campo. La gara verrà giocata Domenica 10 Ottobre alle ore 10.30 a Trigoria.

Probabile formazione. 
ROMA: Proietti Gaffi; Anastasio, Rosato, Scalvini, Ceccarelli, Cittadino, Esposito, Spadari, Frediani, Terriaca, Fedeli. All.: Stramaccioni.
ARBITRO: Farinelli Giovanna di Roma uno.
 Davide Garofalo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.