22 Gennaio 2011

ALLIEVI NAZIONALI, a Trigoria arriva la sorpresa Foligno.

ALLIEVI NAZIONALI

Seconda gara del girone di ritorno per i campioni d´Italia in carica. Gli Allievi Nazionali, dopo aver battuto l´Aquila per uno a tre, sono attesi dalla sfida casalinga contro il temibile Foligno. Gli umbri sono terzi in classifica e non hanno nessuna intenzione di rendere la vita facile alla Roma. Il Foligno ha perso appena due gare e con undici reti subite è la seconda miglior difesa del campionato. Già all´andata i bianco blu avevano dimostrato delle buone qualità, la banda di Stramaccioni riuscì a vincere, ma solo nelle battute finali dell´incontro. Il coach giallorosso è consapevole della forza dei suoi, ma anche della validità dell´avversario. ´Per me è un ´big match´, a Foligno stanno lavorando molto bene, sono riusciti a creare un grande gruppo con dei giocatori molto buoni. Il Foligno è la rivelazione del campionato e probabilmente di tutta la categoria Allievi in Italia´. Mister Stramaccioni si dimostra anche un formidabile statistico: ´Il Foligno ha perso le prime due gare del campionato, dopo, ha sempre ottenuto punti. Sono cresciuti tantissimo negli ultimi tempi, gli umbri verranno a Roma con la voglia di far bene´.

In settimana è arrivato Viti dal Pianoscarano, è proprio il suo nuovo allenatore a presentarci il ragazzo: ´Viti è un difensore molto forte fisicamente che può giocare sia al centro che  sulla fascia. Ha soli sedici anni, ma ha già giocato alcune partite in Promozione. Decisamente un prospetto interessante´.

PROBABILE FORMAZIONE

ROMA (4-3-3): Proietti Gaffi; Anastasio, Rosato, Romagnoli, Scalvini; Verre, Spadari, Cittadino; Pagliarini, Terriaca, Ricci F. All.: Stramaccioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.