7 Gennaio 2011

ALLENAMENTO ROMA. Più di 100 tifosi a Trigoria: Menez e Riise presi d’assalto

ALLENAMENTO ROMA – All’indomani della difficile vittoria ottenuta con il Catania, la Roma torna sui campi del “Fulvio Bernardini” in preparazione alla gara con la Sampdoria, valevole per il diciannovesimo (e ultimo) turno del girone d’andata di serie A.

11.00 – Scendono in campo i giocatori che non hanno preso parte alla partita di ieri. Chi invece è stato protagonista nel match dell’Olimpico, svolgerà lavoro differenziato.
11.05 – Doni, Pena, Pigliacelli, Loria, Rosi, Cicinho, Erba, Pettinari, Vucinic e Adriano sono tra i primi a calcare il manto erboso ed effettuano il riscaldamento
11.10 – Nel frattempo sul Campo B, Julio Sergio, Riise, Juan, Cassetti, Taddei, Perrotta e Simplicio svolgono lavoro differenziato.
11.15 – Il gruppo giallorosso lavora adesso sulla circolazione di palla e viene diviso in due schieramenti:
Gialli: Loria, Rosi, Antunes, Brighi, Vucinic.
Rossi: N.Burdisso, Cicinho, Castellini, Pettinari, Adriano

Borriello, Menez, Totti e Greco svolgono lavoro defaticante in palestra.

11.35 – Guadagnano la via degli spogliatoi tutti quelli che hanno giocato ieri. L’unico a restare in campo è Riise. Il resto del gruppo prosegue con il lavoro sulla circolazione della palla
11.50 – Inizia la partitella. Doni difende la porta dei Gialli, Pena quella dei Rossi. Simplicio dopo il lavoro defaticante rimane in campo e gioca con i gialli.
Anche Leandro Greco scende in campo. Il centrocampista giallorosso effettua qualche giro di campo.
12.05 – Si conclude l’allenamento

Ci sono circa 100 tifosi giallorossi ad aspettare la squadra. Menez ovviamente è uno dei più acclamati. Il francese, al volante di una Smart rossa, viene sommerso dall’entusiasmo del popolo romanista. Un tifoso in particolare si avvicina per farsi autografare il pallone, ma ha la pessima idea di far cadere il pennarello sui jeans del giocatore. Menez non ha gradito il gesto. E’ poi il turno di Riise che viene praticamente preso in ostaggio dal popolo giallorosso. Il norvegese impiega almeno un quarto d’ora per percorrere circa due metri!

ROMANEWS.EU SEGUE L’ALLENAMENTO IN TEMPO REALE CON MARCO VALERIO ROSSOMANDO

PROSSIMA PARTITA: Sampdoria-Roma (19a giornata di serie A, Stadio Marassi di Genova, ore 12,30 Giovedì 9 gennaio 2011)
INDISPONIBILI: Pizarro, Lobont
IN DUBBIO: –
SQUALIFICATI: –
PROBABILE FORMAZIONE: (4-3-1-2) J. Sergio; Cicinho, Mexes, Juan, Riise; Brighi, Perrotta, Simplicio; Menez; Borriello,Vucinic.
BALLOTTAGGI: Juan-N.Burdisso, Simplicio-Brighi; Simplicio-Taddei

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.