24 Gennaio 2011

ALLENAMENTO ROMA: da Trigoria suggeriscono “Simplicio pallone d’oro”


Dopo aver goduto di una domenica libera, la Roma torna sui campi del “Fulvio Bernardini” in preparazione alla sfida di giovedi, in cui affronterà in quel di Torino la Juventus dell’ex Gigi Delneri nella partita che decreterà una delle semifinaliste della Coppa Italia

11.00 – I portieri sono i primi a scendere in campo, seguiti dopo qualche istante, dalla squadra. Si contano molti assenti nella truppa giallorossa. Non partecipano all’allenamento: BORRIELLO, RIISE, CASTELLINI, VUCINIC, ADRIANO, PIZARRO (che scenderà in campo più tardi per svolgere lavoro differenziato). La temperatura a Trigoria è piuttosto rigida.

11.10 – Il gruppo effettua il consueto riscaldamento sul Campo B

11.20 – RANIERI divide gli uomini a sua disposizione in due schieramenti per lavorare sulla circolazione palla:

Rossi: N. Burdisso, Loria, Juan, Rosi, Simplicio, De Rossi, Brighi, Totti.

Verdi: Cassetti, Mexes, G. Burdisso, Antunes, Taddei, Perrotta, Greco, Menez.

Bianco: Pettinari.

11.35 – Il gol segnato nel derby ha reso Fabio SIMPLICIO un vero e proprio eroe del popolo giallorosso: “Simplicio pallone d’oro” è il divertente suggerimento che si legge su uno dei muri del perimetro del “Fulvio Bernardini”. La Roma raccoglie tifosi da tutto il mondo. Ad assistere all’allenamento odierno è presente una coppia danese. I giovani supporters del nord, avvicinati dal cronista di Romanews.eu, non si professano grandi fan del calcio italiano, che nel loro paese non ha la stessa attrattiva di campionati come la Premier League o la Bundesliga, ma dichiarano di amare molto la Roma e in particolare le sue due bandiere. Totti e De Rossi

12.05 – MENEZ lascia l’allenamento. Per il francese non sembrano però esserci problemi. Al suo posto nella formazione “verde” entra PETTINARI

12.10 – Comincia la partitella. LOBONT va a difendere la porta dei Rossi, JULIO SERGIO invece occupa quella dei verdi.

12.15 – Anche PIZARRO scende in campo ed effettua lavoro differenziato con il preparatore Sciurti

12.25 – Si conclude la partitella ma la squadra resta in campo per lavorare sugli schemi offensivi: RANIERI cura in particolar modo le azioni su cross dal fondo.

12.45 – Mentre PIZARRO lavora con il pallone, i suoi compagni si allenano sui calci di rigore.

12.50 – Si conclude la seduta

(fine)

ROMANEWS.EU SEGUE L’ALLENAMENTO IN TEMPO REALE CON
MARCO VALERIO ROSSOMANDO

PROSSIMA PARTITA : Juventus-Roma (Quarti di finale Coppa Italia, Stadio Olimpico di Torino, ore 20.45, Giovedì 27 gennaio)
INDISPONIBILI: Pizarro, Adriano
IN DUBBIO: Lobont
SQUALIFICATI: Totti
PROBABILE FORMAZIONE: (4-4-2) J.Sergio; Cassetti, Mexes, Burdisso, Riise; Taddei, Brighi, De Rossi, Perrotta; Menez, Vucinic.
BALLOTTAGGI:  Taddei Borriello; Perrotta-Simplicio

PROSSIMA PARTITA di CAMPIONATO : Bologna-Roma (22^ giornata di Serie A, Stadio Dall’Ara di Roma, ore 15.00, Domenica 30 gennaio)
INDISPONIBILI: Adriano
IN DUBBIO: Pizarro, Lobont
SQUALIFICATI:-
PROBABILE FORMAZIONE: (4-3-1-2) J.Sergio; Cassetti, Mexes, Juan, Riise; Simplicio, De Rossi, Perrotta; Menez; Borriello, Totti.
BALLOTTAGGI:  Perrotta-Greco; Totti-Vucinic; Borriello-Vucinic; Cassetti-Rosi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.