SENTI CHI PARLA ALLE RADIO – La rubrica di Romanews.eu “Senti chi parla… alle radio” è lo spazio quotidiano in cui potete leggere i commenti sul mondo Roma di speaker e opinionisti protagonisti dell’etere romano raccolti dalla nostra Redazione.


Vocalelli a Radio Radio Pomeriggio: “Uno tra Di Maria, Kostic e Zaniolo giocherà alla Juve l’anno prossimo. Io penso che Bove sia pronto per la prima squadra, se gli danno spazio cresce e io lo terrei. Per questo a me la necessità di andare a prendere Frattesi, che è un giocatore pronto, non la vedo. Con Matic, Cristante e Bove, io l’urgenza di prendere Frattesi non la vedo.”

Focolari a Radio Radio Pomeriggio: “Ronaldo faceva tanti gol, poi piano piano è calato e giocava solo per se stesso e lo fa ancora. Non fa più tanti gol. Frattesi il 30% è della Roma. Era tuo ma te l’hanno valorizzato. Se Bove deve giocare solo pochi spezzoni, meglio che va a giocare da qualche parte ma per farlo valorizzare. Guedes se arriva è titolare ma poi rimane in sospeso la questione Zaniolo. E’ un giocatore molto offensivo. Pellegrini a sua volta lo è, giocare con questi tre e Abraham non sei equilibrato. Io penso che se la Roma prende Frattesi fa una grande operazione, io lo vedo come un’eccellenza italiana e la Roma se lo prende fa benissimo. Frattesi se arriva è titolare, non farà la riserva. E’ cresciuto in maniera esponenziale.”

Ferrajolo a Radio Radio Pomeriggio: “Bove è pronto per giocare in prima squadra. Secondo me se si ritaglia la possibilità di giocare, può dimostrare di fare 10/15 partite.”

Maida a Radio Radio Pomeriggio: “Non credo sia il giorno di Frattesi oggi. Con la vicenda Guedes, non penso che Frattesi sia la priorità. La Roma ce l’ha in casa Frattesi, ed è Bove. E’ bravissimo, ma non è diverso da quello che hai già che può crescere ed è pronto a giocare con i grandi. E’ pronto per la serie A. Prenderei altri giocatori. Se il Valencia accetta qualche contropartita tecnica, Guedes diventa una prospettiva ottima.”

Damascelli a Radio Radio Pomeriggio: “Dybala potrebbe non essere titolare all’Inter. Rispetto a un mese fa c’è una rilettura della dimensione di questo ragazzo.”

Melli a Radio Radio Pomeriggio: “Secondo me Dybala andrà all’Inter.”

Marione a Centro Suono Sport: “Se restano Mancin, Smalling e Ibañez succede che deve giocare coperto di nuovo. Lui deve comprare un grande centrale di difesa e una punta. Per quello penso che non arriverà un altro centrocampista. Siamo corti? Non credo arrivino tutti questi che servono. Solbakken? Ho la sensazione che o non fa manco un gol, o sorprende tutti e ne fa 12.”

Mattioli a Radio Radio Mattino: “Se Dybala non trova l’accordo che sta cercando potrebbe anche restare alla Juve. No, lo dico con ironia, ma si è visto di tutto in queste sessioni di mercato”

Agresti a Radio Radio Mattino: “Non sarà un mercato ricco per nessuno. Tra le poche operazioni di club che hanno pagato si registra ad esempio quella di Abraham. Ma è difficile fare acquisti di questo tipo ad oggi. Gira poco contante in Italia ”

Augusto Ciardi a Tele Radio Stereo: “L’operazione di mercato che farei? In via ipotetica dico, Veretout al Milan e la Roma dovrebbe tornare su Renato Sanchez.

Jacopo Palizzi a Tele Radio Stereo: “L’operazione che monterei io riguarda il centrocampo. Veretout è in uscita dalla Roma, ha già giocato in Premier League, e quindi se dovessi immaginare io un’operazione direi Veretout che torna all’Aston Villa. Douglas Luiz liberato che potrebbe completare il centrocampo del Chelsea e magari questo in ottica rifondazione del Chelsea,  potrebbe liberare Kanté, che scade nel 2023, quindi qualcosa dovresti pagare”

19 Commenti

  1. Kantè non è più giovanissimo (31) ma è una diga instancabile e sa inserirsi alla grande in avanti.
    Per noi (come del resto per qualsiasi altra squadra del mondo) sarebbe il massimo!
    Magara

  2. Se venisse Douglas Luiz rinuncerei anche a Kantè, considerando le età dei due giocatori, anche se Kantè è fortissimo. Abbiamo già Matic 34 anni. Prendere giocatori giovani serve ad avere meno pensieri per le prossime sessioni di mercato.

    • Ma stiamo dando i numeri? Ma voi il calcio lo guardate? Kante è ancona dieci volte più forte di qualsiasi mediano al mondo!!! È per questo che non verrà mai da noi ma dire che si preferisce un luiz qualsiasi è folle, come dire non prendo messi perché preferisco under che è più giovane.

  3. Con Matic e Cristante in rosa a centrocampo serve gente alla Naingolan o alla Perrotta dai polmoni infiniti.
    Rimango dell’avviso che un centrale di piede mancino ( Marcos Senesi ) serva come il pane.
    Con ( Celik ) , se fattibile ( Torreira/ Maxime Lopez )ed un buona coppia vice Abraham e Zaniolo (GUEDES + DYBALA/SOLBAKKEN ) Mourihno potrà sbizzarrirsi nel fare 3-5-2 / 4-2-3-1 / 4-2-4 / 4-3-1-2 / 4-3-2-1 / 4-3-3 / 3-4-3 / 4-4-2 e tutti dovrebbero riposare e poter rifiatare. I giocatori da piazzare sono Veretout- Diawara – Villar – C.Perez – Shomurodov e a malincuore Elsharawy che se vuole dimostrare di essere ancora un giocatore deve andare a giocare con continuità perchè ha tutti i numeri per farlo.

    • Invia curriculum a Trigoria per il posto da allenatore/D.S. , grazie…..ariecco i tuttologhi del calcio tecnico tattico….giocate al fantacalcio,è meglio!

  4. Le altre squadre trattano i Di Maria, dybala, ecc, noi trattiamo Frattesi (proveniente da una squadra di centro classifica), celik che dovrebbe fare la riserva a kardrop (annamo bene).
    Anche quest’anno spenderemo cifre folli per acquistare giocatori mediocri per poi non farli giocare (tipo shomorudov).
    MAH!!!!!!!!!!

    FORZA ROMA SEMPRE

  5. Col 4-2-3-1 la linea Zaniolo Pellegrini Guedes non è assolutamente sbilanciata, è semplicemente perfetta. Zaniolo e Guedes sono entrambi giocatori che tornano e contrastano, mentre più che un trequartista Pellegrini è un giocatore universale, che potrebbe giocare anche in mediana; allo stesso tempo questi tre garantirebbero una gran gioco d’attacco. Anche con il 4-3-3 e Pellegrini arretrato sulla linea delle mezz’ali la formazione sarebbe equilibrata. Con De Paul questi potrebbe giocare anche sulla trequarti, con Zalewski primo cambio. Mi piacerebbe il ritorno per un anno di Dzeko: penso che la nostra vera priorità sia un vice Abraham che consenta al centravanti inglese di rifiatare senza che la squadra perda qualità. Bove può andare a fare esperienza in serie B, lo riprendiamo tra due anni al posto di Matic o Cristante. El Sharawwi, facendo una buona preparazione, può essere il giocatore in più, che non ti aspetti. Kumbulla pul essere sostituito da questo difensore mancino dell’Eintracht.

    RUI PATRICIO
    Svilar

    KARSDORP SMALLING MANCINI SPINAZZOLA
    Celik Kumbulla Ibanez Vina

    MATIC DE PAUL
    Cristante Frattesi

    ZANIOLO PELLEGRINI GUEDES
    Solbakken Zalewski El Sharaawii

    ABRAHAM
    Dzeko

  6. Ma come si fa a dire che Bove è pronto per giocarsi un posto in prima squadra. Mi sembra che dopo l’exploit del gol contro il Verona sia progressivamente rientrato nei ranghi. Mi sembra che Zalewski insegni qualcosa Poi, per carità, diventerà un gran bel giocatore, ma per ora penso che un’esperienza di uno o due anni lontano da Roma possa solo che fargli bene, come è successo con Frattesi, prendetemi pure per matto, ma se la Roma lo riprende fa il colpo del mercato, come è successo con Pellegrini, che qualcuno ancora contesta, come successe anni fa con Florenzi. Ci ricordiamo di un certo Riccardi, qualche tempo fa? Che fine ha fatto?

  7. Vocalelli ,la Roma ha perso due centrocampisti oliveira e mikytarian e non ha urgenza di prendere frattesi tra l’altro a tuo dire” già pronto ” ma ci prende in giro?

  8. Comunque, giuste per fantasticare (ma manco tanto) prenderei Celik 7 mln Senesi 15 matic 0 ouar 15 frattesi 20 Duglas luiz 25 Gaudes 30 cavani 0 solbacken 0 tot 112 mln

    Villar 5 diawara 8 veretout 15 perez 18 kluivert 15 kumbulla 20 tot 81 riscatti già pervenuti 20 dal Marsiglia più 7 tra olsen e mr 30 denari, tot 27+81 108
    Avresti possibilità di fare ogni tipo di formazione, panchina lunga e di qualità e potresti arrivare tranquillamente tra le prime 4 giocandocela anche in Europa.

    rui patricio
    SVILAR

    samlling mancini ibanez SENESI
    spinazzola karsdop vina zalewski(magari anche a centrocampo) CELIK

    cristante bove MATIC FRATTESI OUAR DUGLAS LUIZ

    Pellegrini zaniolo GAUDES elshaarawii SOLBAKKEN

    Abraham shomurodov CAVANI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here