Bafétimbi Gomis, l’attaccante francese di origini senegalesi del Saint Etienne, nei giorni scorsi è stato accostato alla Roma sulla base di uno scambio con Jeremy Menez. L’agente Fabrizio Ferrari, colui che ne tiene la delega per la vendita in Italia, ha parlato a laRoma24.it: “Gomis viene da una stagione altalenante: prima parte in sordina e
seconda in crescendo. Grazie ai suoi gol il Sain-Etienne è riuscito a
rimanere nella Ligue 1. Il giocatore ha detto più volte di voler
rimanere, ma se arrivasse un’offerta da un club di calibro sarebbe disposto a rivedere i suoi programmi. Lo
scambio con Menez? Credo ci possa stare, anche perché al Saint-Etienne
è mancato proprio un giocatore come l’ex Monaco
in questa stagione: l’assenza di Pascal Feindouno è stata un freno non
indifferente al gioco del Saint-Etienne, che ha fatto enorme fatica. Scambio alla pari? Non credo. Penso che la valutazione di Bafétimbi sia intorno
ai 12/13 milioni di euro, mentre Menez oggi viene valutato meno di
quanto è stato pagato la scorsa estate dalla Roma. Secondo me Jeremy
farebbe la differenza nel campionato francese, ma anche in quello
italiano potrebbe dire la sua. Il fatto è che la Roma probabilmente non
era la squadra più indicata dal momento che aveva un’intelaiatura già
rodata: lui avrebbe bisogno di una squadra che gioca praticamente per
lui.”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here